Domenica 23 Ottobre 2016 - 10:15

Haiti, evasione di massa: 174 detenuti fuggono dal carcere

Difficile la ricerca degli evasi: sono senza uniformi e si confondono tra la gente

Evasione di massa dal carcere ad Haiti

Evasione di massa ad Haiti: 174 detenuti sono fuggiti dopo aver ucciso una guardia penitenziaria. La maggior parte dei detenuti di un carcere a Arcahaie nel nord di Haiti è fuggita sabato dopo aver ammazzato la guardia e preso la sua arma da fuoco. Nella fuga sono rimasti feriti anche tre prigionieri, tra cui uno è morto per le ferite riportate. Le autorità che hanno dato la notizia hanno lanciato la caccia agli evasi con il sostegno anche delle Nazioni Uniti. La polizia ha creato diversi posti di blocco sulle strade che si diramano dalla prigione. Molti detenuti inoltre sono sprovvisti dei documenti di identità. Nel carcere di Arcahaie i detenuti non indossano uniformi e questo rende più facile per i fuggiaschi confondersi con la gente per strada. L'ambasciata degli Stati Uniti ad Haiti ha emesso un messaggio di protezione consigliando ai suoi cittadini di evitare la zona.
 

Scritto da 
  • undefined
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Barcellona, i 12 membri della cellula: morti, arrestati, in fuga

La capacità di nuocere della cellula è stata "neutralizzata"

Barcellona: morto Julian, australiano di 7 anni dato per disperso

I media spagnoli avevano confermato che il bimbo era stato trasportato in ospedale ed era solo ferito

Papa Francesco all'Angelus domenicale

Terrorismo, Papa: Dio liberi mondo da violenza disumana

Papa Francesco torna a far sentire la sua voce contro gli attacchi terroristici degli ultimi giorni

Attentato Barcellona, cordoglio sulla Rambla: misure di sicurezza rafforzate

Barcellona, messa per le vittime della strage alla Sagrada Familia

Messa concelebrata dall'arcivescovo e dal cardinale di Barcellona. Ritrovata la moto del killer della Rambla