Martedì 06 Dicembre 2016 - 13:30

Guardiola 'snobba' Mou: Difficile che vinca Premier League

L'allenatore del City precisa: "Lo United ha qualità per arrivare nelle prime quattro posizioni"

Guardiola 'snobba' Mou: Difficile che vinca Premier League

Pep Guardiola è in clima derby. L'allenatore del Manchester City ha espresso dubbi sul fatto che lo United possa lottare per il titolo della Premier League, ma crede che possa avere una reale possibilità di finire tra le prime quattro. Gli uomini di José Mourinho sono sesti, a 13 punti dalla capolista Chelsea, che sono a quota a 34, davanti di tre rispetto ad Arsenal e quattro davanti a Liverpool e Manchester City.

"Certo, 13 punti sono una lunga distanza, soprattutto quando c'è una squadra sta vincendo partite con la qualità del Chelsea", ha detto Guardiola ai giornalisti. "Quindi - ha aggiunto - non è facile. Ma per essere nelle prime quattro? Certo. Ho visto le partite contro Stoke e Burnley, e altre all'Old Trafford. Hanno meritato di gran lunga per vincere le partite ma il calcio è così. Lo United ha la qualità, la storia, il manager e i giocatori per essere lì".

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

ENG, Premier League, West Bromwich Albion vs FC Arsenal

Guardiola e la 'resa' del City: "Sanchez allo United? Gli auguro il meglio"

Sembra proprio che la squadra di Mou sia destinata a vincere la battaglia sul cileno conteso

Neymar non cede il rigore a Cavani: pioggia di fischi dai tifosi

Proprio quel rigore avrebbe permesso all'uruguaiano di superare Ibrahimovic in testa alla classifica dei migliori cannonieri nella storia del club

Ronaldinho File Photo

Si ritira Ronaldinho, Pallone d'oro del 2005. Tre stagioni nel Milan

Il brasiliano, 37 anni, da quasi due non gioca partite ufficiali pur essendo tesserato del Fluminense. Ha giocato nel Psg e nel Barca