Lunedì 22 Febbraio 2016 - 19:00

Guardiola: Difesa Juve top in Europa, Bayern proverà a fare gol

"Mi aspetto una Juve che presserà alto soprattutto se gioca Mandzukic e che sarà molto pericolosa sui calci piazzati"

Champions, allenamento del Bayern Monaco

"Mi aspetto una Juve che presserà alto soprattutto se gioca Mandzukic e che sarà molto pericolosa sui calci piazzati". Lo ha detto Pep Guardiola, allenatore del Bayern Monaco nella conferenza stampa alla vigilia della partita contro la Juventus valida per l'andata degli ottavi di Champions League. "Loro sono molto veloci e hanno grande qualità a centrocampo, dobbiamo attaccare con intelligenza e cercare di fare un gol. La Juve è una delle squadre migliori in difesa e hanno giocatori sempre pronti a ripartire. Dobbiamo cercare di evitare le loro azioni pericolose", ha aggiunto il tecnico spagnolo. "Sono la base della nazionale italiana: Bonucci e Marchisio sono giocatori eccezionali, poi hanno Pogba e Dybala la grande sorpresa. Hanno esperienza in tutti i reparti se no non puoi vincere quattro campionati di fila e sono anche gli ultimi finalisti della Champions. E' un piacere venire qui, come sportivo provare a essere all'altezza di un avversario come la Juve", ha proseguito.

 

Per quanto riguarda i singoli, Guardiola ha detto: "Abbiamo tante alternative ma la cosa più importante è la qualità che ci ha dato Robben nelle ultime partite. Anche Douglas Costa è determinante per noi, Lewandowski e Muller hanno fatto tanti gol grazie a lui. Ha grandi potenzialità, spero mantenga questa umiltà per imparare". Sulla possibilità di vedere Vidal in difesa, l'ex tecnico del Barça ha detto: "Arturo può giocare in vari luoghi, il suo ruolo è a centrocampo ma è una possibilità che possa giocare dietro".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Londra, The Best FIFA Football Awards 2017 al teatro Palladium

Best Fifa awards, Buffon miglior portiere 2017

Premiato il numero uno della Juventus

Chelsea, Conte: "Esonero non mi fa paura". Ma spunta l'ipotesi Ancelotti

Chelsea, Conte: "Esonero non mi fa paura". Ma spunta l'ipotesi Ancelotti

Secondo la stampa britannica, la società londinese starebbe valutando alcune possibili alternative per il futuro e tra queste ci sarebbe l'ex tecnico del Bayern

Milan vs AEK Atene  - Europa League

Europa League, Milan sbatte su Anestis: 0-0 con l'Aek a San Siro

Il Milan resta prima nel girone D con 7 punti, a +2 proprio sui greci

Atalanta - Apollon

Europa League: Atalanta supera 3-1 Apollon, qualificazione vicina

Gli orobici salgono infatti a 7 punti e, complice la sconfitta casalinga dell'Everton contro l'Olympique Lione, si portano a +5 sulla terza classificata