Giovedì 16 Marzo 2017 - 08:00

Guardiola: Abbiamo concesso un tempo, un ko che servirà di lezione

Il Monaco batte 3-1 il Ciy e vola ai quarti

Guardiola: Abbiamo concesso un tempo, un ko che servirà di lezione

"In questa competizione non si può concedere un tempo agli avversari, così diventa difficile. Non abbiamo avuto la giusta mentalità e per questo siamo fuori". Il tecnico del Manchester City Pep Guardiola è rammaricato nel commentare l'eliminazione della sua squadra dalla Champions League dopo la sconfitta contro il Monaco nel ritorno degli ottavi. "Stiamo facendo una buona stagione, siamo una squadra che vuole sempre aggredire l'avversario che deve sempre avere personalità ma in questo match non ci siamo riusciti, poi loro sono forti - ha proseguito l'allenatore spagnolo ai microfoni di Premium Champions - Peccato, impareremo da questa lezione per l'anno prossimo. Dobbiamo analizzare il fatto che abbiamo regalato 45 minuti e imparare dai nostri errori, a questo livello si può giocare male, ma non per un tempo. Poi nella ripresa abbiamo fatto bene, potevamo fare 3-4 gol, non ci siamo riusciti e siamo stati eliminati su un calcio piazzato".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Preliminare Europa League - A.C. Milan vs Shkendija

Europa League, Silva-Montolivo show: Milan a valanga su Shkendija

Il Milan vince 6-0 l'andata dei playoff di Europa League, a San Siro, contro i macedoni dello Shkendija

Mertens_gol_Napoli vs Espanyol - Amichevole

Champions League, Mertens-Jorginho: Napoli stende il Nizza 2-0

Riisultato che in vista del ritorno mette gli azzurri in ottima posizione per il passaggio alla fase a gironi.

Napoli vs Chievo - Amichevole

Champions, Napoli pronto per il Nizza. Insigne: "Con anima e cuore"

L'attaccante e Maurizio Sarri in conferenza stampa alla vigilia della gara d'andata del playoff

Juventus vs Lazio - Finale Supercoppa italiana

Juve cerca riscatto dopo ko in Supercoppa. Allegri: "Zero alibi"

La seconda finale consecutiva persa dopo quella di Cardiff conferma le difficoltà della squadra bianconera nelle partite secche