Sabato 01 Ottobre 2016 - 14:00

Grillo difende Mazzillo: Anche io ho avuto tessera del Pd

Il leader del M5S ha partecipato oggi all'inaugurazione di una nuova palestra a Mirandola

Mirandola, Grillo all'inaugurazione della palestra ricostruita

Il leader del Movimento 5 Stelle Beppe Grillo ha visitato questa mattina una palestra a Mirandola, in provincia di Modena, realizzata grazie anche a un contributo del M5S. Con lui c'era anche Luigi Di Maio.

A margine dell'inaugurazione Grillo difende la sindaca di Roma Virginia Raggi e del neo assessore Andrea Mazzillo, con un passato nel Pd. "Anche io ho avuto una tessera del Pd, non ve l'ho mai detto? Essere ex non è mica un reato!", ha risposto il leader pentastellato tagliando corto, rispondendo a chi gli chiedeva un commento sulla presenza nella giunta capitolina di un assessore ex Pd. 

 

GUARDA IL BLITZ DI GRILLO A MIRANDOLA

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Mdp tende la mano al Pd. Ma Renzi: "Prima ok a Rosatellum"

Speranza apre ai dem e si dice pronto a una coalizione di centrosinistra

Senato, Paolo Gentiloni riferisce sul prossimo consiglio europeo del 19 e 20 Ottobre

Femminicidio, Grasso: Spostiamo il focus verso gli uomini, è da noi che parte il problema

Il presidente del Senato, Pietro Grasso, aderisce alla campagna di sensibilizzazione #dauomoauomo

Referendum sull'autonomia della Lombardia, a Lozza il voto di Roberto Maroni

Referendum autonomia: alle 12 l'affluenza è del 21% in Veneto, 11% in Lombardia

Dai risultati dipenderà il potere contrattuale dei due presidenti di Regione nell'eventuale trattativa con il governo per ottenere la gestione a livello regionale di materie oggi di competenza centrale

Bankitalia, Renzi mattatore a Firenze: "Esprimere giudizio non è lesa maestà"

Bankitalia, Renzi mattatore a Firenze: "Esprimere giudizio non è lesa maestà"

Il segretario Pd alla festa del quotidiano 'Il Foglio': "Non possiamo arrivare al paradosso che qualcuno è intoccabile, inviolabile, ingiudicabile"