Lunedì 20 Marzo 2017 - 16:45

Grillo attacca: Chi non è d'accordo si fondi un altro partito

Il leader tenta di sedare il dissenso dopo la decisione di sostituire la candidata sindaca grillina a Genova

Grillo: Chi non è d'accordo si fondi un altro partito, io sono il garante del M5s

 "Occorre intendersi su cosa sia la democrazia perché una democrazia senza regole non è democrazia. Noi abbiamo le nostre regole e io da garante le faccio rispettare. Chi non è d'accordo si faccia un altro partito". Così, in merito al caso Genova, Beppe Grillo, arrivando alla Camera per un convegno sull' acqua pubblica organizzato dal M5S, ha cercato di porre fine al dissenso creato dalla decisione genovese di sostituire il candidato sindaco per le comunali. Poco prima lo stesso leader del M5s aveva voluto chiarire: "E' tutto spiegato sul blog. Non c'è un problema di metodo. Il metodo è giustissimo". Così rispondendo ai cronisti che gli chiedevano del caso aveva poi ribadito:  "Io sono il garante".

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Bersani attacca: Il congresso? È solo nuova investitura di Renzi

Bersani attacca: Il congresso? È solo nuova investitura di Renzi

"Si sono abituati a un meccanismo nel quale la dialettica interna è praticamente scomparsa. E questo non va bene"

Fnsi vede Lotti: Su bando agenzie confronto in clima costruttivo

Fnsi vede Lotti: Su bando agenzie confronto in clima costruttivo

Oggi l'incontro tra Lorusso, Giulietti e il ministro

Brexit, Gentiloni: Choc sia occasione risveglio Ue, Italia ci sta lavorando

Brexit, Gentiloni: Choc sia occasione risveglio Ue, Italia ci sta lavorando

Oggi l'avvio formale dell'iter per l'uscita del Regno Unito dall'Unione

M5S: Emiliano testimone, niente sonni tranquilli per Lotti e Renzi

M5S: Emiliano testimone toglie il sonno a Lotti e Renzi

"Ci auguriamo che governatore chiarisca le finalità delle raccomandazioni fatte da Lotti a favore di Russo"