Domenica 22 Gennaio 2017 - 11:45

Grillo: Servono uomini forti come Trump e Putin

"Il sogno di tutto il mondo è che due giganti come Stati Uniti e Russia parlino tra loro"

Grillo: Servono uomini forti come Trump e Putin

"La comunità internazionale ha bisogno di uomini forti come il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, e il leaeder russo Vladimir Putin". Lo ha dichiarato Beppe Grillo, leader del Movimento 5 Stelle, in un'intervista al Journal de Dimanche in cui si dice "abbastanza ottimista" sul neo presidente degli Stati Uniti. Secondo Grillo, Trump e Putin rappresentano "un beneficio per l'umanità", perchè la politica estera dell'amministrazione di Barach Obama "è stata un disastro". "Il sogno di tutto il mondo - ha aggiunto - è che due giganti come Stati Uniti e Russia parlino tra loro".

Per il leader M5S, "Trump sembra moderato, i media hanno deformato il suo punto di vista". "Ho letto uno dei suoi libri - ha aggiunto Grillo - nel quale scrive cose sensate sulla necessità, ad esempio, di riportare l'attività economica all'interno degli Stati Uniti". E su questo punto, Grillo si è detto favorevole ad attivare misure 'protezionistiche' per potenziare il made in Italy.

E' poi arrivata di Grillo una parziale smentita. "Ci risiamo con i traduttori traditori. Non ho mai detto che servono uomini forti come Trump e Putin, piuttosto ho spiegato come la presenza di due leader politici di grandi Paesi come Usa e Russia predisposti al dialogo è un messaggio molto positivo, perché apre a scenari di pace e distensione". Così ha precisato in un post su Facebook alcune sue frasi contenute nell'intervista al Journal du Dimanche.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Paolo Gentiloni al Meeting di Rimini 2017

Terrorismo, Gentiloni: Nessuno salvo, non rinunceremo a libertà

All'indomani delle minacce Isis all'Italia, il premier e il ministro degli Affari Esteri parlano della sicurezza in Italia

Palazzo Chigi - Consiglio dei Ministri

Ius soli, Gentiloni riapre partita: Conquista di civiltà. Salvini: Follia

"Diventando cittadini italiani si acquisiscono diritti ma anche doveri", dice il premier. Durissima la risposa della destra

Ministero dell'Interno. Firma del "Patto nazionale per un Islam italiano"

Terrorismo, due marocchini e un siriano espulsi da Italia

Con questi rimpatri, 70 nel solo 2017, salgono a 202 i soggetti gravitanti in ambienti dell'estremismo religioso espulsi

L'Italia piange Bruno e Luca. Mattarella: "Lotta al terrore"

La politica si stringe nel dolore delle famiglie