Martedì 13 Giugno 2017 - 14:30

Griezmann rinnova con l'Atletico Madrid fino al 2022

La notizia è stata ufficializzata oggi ponendo fine alle voci di mercato che davano il 26enne in partenza verso l'Inghilterra, con destinazione Manchester United

Griezmann rinnova con l'Atletico Madrid fino al 2022

Antoine Griezmann resta all'Atletico Madrid. L'attaccante francese ha rinnovato il contratto con i colchoneros per un'altra stagione, fino al 2022. La notizia, nell'aria da ieri, è stata ufficializzata oggi ponendo fine alle voci di mercato che davano la stella 26enne in partenza verso l'Inghilterra, con destinazione Manchester United. Secondo la stampa spagnola l'ingaggio del giocatore sarebbe stato alzato, mentre sarebbe rimasta invariata la clausola rescissoria di 100 milioni di euro.

Griezmann, in una dichiarazione pubblicata sul sito ufficiale degli spagnoli, ha voluto chiedere "scusa" per le parole delle ultime settimane che "sono state fraintese" ribadento di aver sempre dato "tutto" per l'Atletico Madrid. "La prima cosa che faccio è chiedere scusa alle persone che hanno frainteso le mie affermazioni. Posso essermi espresso in maniera sbagliata o forse qualcuno ha cercato una notizia là dove non ce n'erano, ma da quando sono arrivato ho dato tutto per il mio club, i compagni di squadra e lo staff tecnico - ha evidenziato il francese - Sono molto felice di rivivere un'altra stagione con tutti voi".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

La Liga, Real Madrid vs Deportivo La Coruna

Si specchia dopo essersi ferito: critiche su Ronaldo. Ma Zidane lo difende

Il tecnico del Real: "Impossibile controllare le chiacchiere della gente, io sto con lui"

Roma - Crotone

Roma, futuro incerto per Dzeko. Di Francesco: "Conto su di lui"

Il tecnico giallorosso: "Domani in campo dal 1'? Oggi come oggi sì". E Conte glissa: "Passaggio al Chelsea? Non so niente"

ENG, Premier League, West Bromwich Albion vs FC Arsenal

Guardiola e la 'resa' del City: "Sanchez allo United? Gli auguro il meglio"

Sembra proprio che la squadra di Mou sia destinata a vincere la battaglia sul cileno conteso