Martedì 13 Giugno 2017 - 14:30

Griezmann rinnova con l'Atletico Madrid fino al 2022

La notizia è stata ufficializzata oggi ponendo fine alle voci di mercato che davano il 26enne in partenza verso l'Inghilterra, con destinazione Manchester United

Griezmann rinnova con l'Atletico Madrid fino al 2022

Antoine Griezmann resta all'Atletico Madrid. L'attaccante francese ha rinnovato il contratto con i colchoneros per un'altra stagione, fino al 2022. La notizia, nell'aria da ieri, è stata ufficializzata oggi ponendo fine alle voci di mercato che davano la stella 26enne in partenza verso l'Inghilterra, con destinazione Manchester United. Secondo la stampa spagnola l'ingaggio del giocatore sarebbe stato alzato, mentre sarebbe rimasta invariata la clausola rescissoria di 100 milioni di euro.

Griezmann, in una dichiarazione pubblicata sul sito ufficiale degli spagnoli, ha voluto chiedere "scusa" per le parole delle ultime settimane che "sono state fraintese" ribadento di aver sempre dato "tutto" per l'Atletico Madrid. "La prima cosa che faccio è chiedere scusa alle persone che hanno frainteso le mie affermazioni. Posso essermi espresso in maniera sbagliata o forse qualcuno ha cercato una notizia là dove non ce n'erano, ma da quando sono arrivato ho dato tutto per il mio club, i compagni di squadra e lo staff tecnico - ha evidenziato il francese - Sono molto felice di rivivere un'altra stagione con tutti voi".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Piqué amaro: "Per la prima volta sento Barça inferiore al Real"

Piqué amaro: "Per la prima volta sento Barça inferiore al Real"

Il commento dopo la sconfitta nella finale di Supercoppa di Spagna

Philippe Coutinho

Barcellona, è vicino l'arrivo di Coutinho e Dembelé

I blaugrana stanno cercando di colmare il vuoto lasciato da Neymar

Supercoppa di Spagna al Real Madrid: Barcellona ancora ko 2-0

Supercoppa di Spagna al Real Madrid: Barcellona ancora ko 2-0

Conquistata dai Blancos per la decima volta. Decisivi Asensio e Benzema

Barcelona v Real Madrid Spanish Super Cup First Leg

Ronaldo contro la squalifica: "È una persecuzione"

Non è contento l'asso portoghese per lo stop di cinque giornate e si sfoga su Instagram