Lunedì 20 Marzo 2017 - 22:00

Grecia, polizia esamina otto lettere sospette trovate in ufficio postale

Simili a quelle inviate la scorsa settimana al ministro delle Finanze tedesco e negli uffici parigini del Fondo Monetario internazionale

Grecia, polizia esamina otto lettere sospette trovate in ufficio postale

Il servizio anti-terrorismo della polizia greca ha esaminato otto lettere simili a quelle inviate la scorsa settimana al ministro delle Finanze tedesco e negli uffici parigini del Fondo Monetario internazionale (Fmi) e trovate in un ufficio postale. Lo rende noto la stampa locale spiegando che tra i mittenti appaiono i nomi di due importanti personalità dell'economia e dell'università greca mentre come destinatari figurano i funzionari dell'Ue e uomini d'affari.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Trump 'soffia' sul Ku Klux Klan: la copertina del New Yorker

Trump 'soffia' sul Ku Klux Klan: la copertina del New Yorker

Il presidente Usa è accusato di non aver sufficientemente condannato i suprematisti bianchi

Barcellona, tra le vittime Bruno Gullotta di Legnano: aveva 35 anni

Barcellona, tra le vittime Bruno Gullotta di Legnano: aveva 35 anni

Era in vacanza con la famiglia ed era responsabile del marketing e delle vendite di Tom's Hardware Italia

Barcellona, nuovo attacco a Cambrils: 7 feriti, 5 killer uccisi. Sulla Rambla 13 morti: l'Isis rivendica. Almeno 3 italiani feriti

Barcellona, un italiano tra i 13 morti sulle Ramblas. Nella notte nuovo attacco a Cambrils: 7 feriti, 5 killer uccisi

La vittima italiana si chiama Bruno Gullotta. Isis ha rivendicato. I due attentati sono collegati. Tre arresti ma l'autista del furgone è ancora in fuga. Tra i 100 feriti (tre italiani) 15 sono gravi

Barcellona, il racconto di un italiano: "È stato terribile"

Alessio Stazi, un ragazzo italiano, era sulle Ramblas durante l'attentato e racconta su Facebook la paura e la rabbia