Sabato 16 Aprile 2016 - 17:30

Gran Sasso, a fuoco bus degli spettatori di "Amici"

I ragazzi dovevano partecipare come pubblico alla trasmissione di Maria De Filippi

Gran Sasso, a fuoco bus degli spettatori di "Amici"

Paura per un gruppo di ragazzi che dovevano partecipare come pubblico alla trasmissione 'Amici' di Maria De Filippi: il bus su cui viaggiavano ha preso fuoco all'interno del traforo del Gran Sasso, in direzione Roma. L'allarme è scattato poco dopo mezzogiorno, quando alla polizia stradale è arrivata la segnalazione di un veicolo in fiamme nel traforo. Immediatamente sono stati attivati vigili del fuoco e 118 di Teramo e di L'Aquila mentre il centro operativo polizia stradale, ha inviato quattro pattuglie. L'autobus della ditta autolinee Sam di Montegranaro (Fermo) diretto a Roma dalla provincia di Fermo, aveva 47 persone a bordo, in buona parte ragazzi in viaggio per partecipare, in serata, alla trasmissione televisiva.
In attuazione del piano di emergenza è stata adottata la chiusura di entrambe le gallerie. L'incendio dell'autobus, avvenuto al km 123+100, ha avvolto il veicolo e e ha sprigionato una densa coltre di fumo. Le pattuglie hanno provveduto a bloccare il traffico e, insieme alle autoambulanze, hanno accompagnato all'ospedale di L'Aquila tutti i passeggeri, che nel frattempo si erano rifugiati all'interno degli scambi tra le gallerie. La galleria in direzione Teramo è stata riaperta alle 15. Chiuso il tratto tra San Gabriele ed Assergi, in direzione di Roma interessato direttamente dall'incendio.

I percorsi alternativi da Teramo per Roma sono rappresentati dall'autostrada A14 in direzione sud con innesto sull'A25 in direzione di Roma e viceversa, possibile per i veicoli leggeri anche il transito attraverso il Valico delle Capannelle.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Milano, temperature vicine allo zero, persone infreddolite a porta Nuova

Nebbia e gelo: il meteo del 17 e del 18 dicembre

Continuano a scendere le temperature in questo nuovo inizio di settimana

REALI DI SAVOIA

Vittorio Emanuele III in Italia, la comunità ebraica contro il rientro: "Fatto inquietante"

La salma, partita da Alessandra d'Egitto durante la notte, è arrivata al santuario di Vicoforte

REALI DI SAVOIA

Savoia, la salma della regina Elena torna in Italia

Le spoglie sono ora al Santuario di Vicoforte e presto potrebbero arrivare anche quelle del marito, re Vittorio Emanuele III

Da operaio a rubagalline fino a diventare un killer: ecco chi è 'Igor'

L'ex soldato è arrivato in Italia nel 2005, prima lavora poi inizia a delinquere