Facchinetti: Lasciato da Alessia perché gay? Mondo pieno di idioti

  • 14 novembre 2012
Facchinetti: Lasciato da Alessia perché gay? Mondo pieno di idioti © LaPresse

Roma, 14 nov. (LaPresse) - "Sì purtroppo è vero, Alessia Marcuzzi mi ha lasciato perché sono omosessuale. Oramai non riuscivo più a nasconderlo, era impossibile far finta di niente. Le bugie mi logoravano dentro e ogni giorno diventava sempre più pesante. Poi un giorno non ce l'ho fatta e ho dovuto raccontarle la verità. E' stato difficile dirlo proprio a lei, la donna che ho amato alla follia, la donna per cui ho fatto delle immense follie e per cui ho modificato tutta la mia vita. Ma alla fine sono riuscito a guardarla negli occhi, prendere fiato e con il cuore in mano le ho detto: 'Pinella perdonami ma io me la faccio con il Gabibbo da tempo e ora ho una tresca con Topo Gigio'". Così Francesco Facchinetti ironizza dalla sua fanpage su Facebook sull'ennesima illazione sulla fine della storia con Alessia Marcuzzi, riportata dal settimanale Di Tutto. La rivista sin dalla copertina afferma "Alessia è scappata via perché Francesco è in crisi d'identità", che sarebbe la ragione che, secondo il titolo, l'avrebbe "spinta a sbarazzarsi" di lui. "Chiedo scusa a tutti i miei amici omosessuali - conclude lo showman - che, ancora una volta, vedono trattato come una diminutio il loro orientamento sessuale: purtroppo il mondo è pieno di coglioni".