Giovedì 28 Gennaio 2016 - 09:00

Google, notificato accertamento fiscale da 300 milioni

L'azienda avrebbe evaso la somma nel periodo dal 2008 al 2013. A capo dell'inchiesta per 'dichiarazione fraudolenta' il procuratore aggiunto milanese Francesco Greco

Nuovi guai col fisco per Google

Nuovi guai fiscali per Google. Secondo quanto riporta il quotidiano 'La Repubblica' in queste ore la Procura della Repubblica di Milano e la guardia di finanza stanno notificando a Google un 'processo verbale di accertamento' per la riscossione di 300 milioni di euro, "evasi", nel periodo dal 2008 al 2013.

La questione è successiva all'"apertura dell'inchiesta penale per 'dichiarazione fraudolenta' da parte del dipartimento guidato dal procuratore aggiunto milanese Francesco Greco - il sostituto titolare del fascicolo è Isidoro Palma - a Google viene imputato di aver evaso le tasse per una cifra pari a 800 milioni facendo risultare sede fiscale della società l'Irlanda e non l'Italia.

Dopo mesi di trattative tra le parti - accordi trapelati ma poi smentiti, offerte che si aggiravano tra i 150 e i 200 milioni fino a poche settimane fa - l'atto formale firmato dalla guardia di finanza mette sostanzialmente Google con le spalle al muro". "Google rispetta le normative fiscali in tutti i Paesi in cui opera: Continuiamo a lavorare con le autorità competenti è la replica dell'azienda", continua il quotidiano.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

IL PRELIEVO AL BANCOMAT

La crisi spaventa: il denaro non circola, 38 miliardi di riserve in più

Unimpresa: "I cittadini accumulano per timore di nuove tasse, le imprese non investono perché non hanno fiducia nel futuro"

Belgio, insetti da mangiare

Insetti a tavola dal 1 gennaio, più di 1 italiano su 2 è contrario

La maggior parte dei nuovi prodotti proviene da Paesi come la Cina o la Thailandia da anni ai vertici delle classifiche per numero di allarmi alimentari

Maltempo ponte della Liberazione - Nebbia al Passo del Tonale

Nuvole e temperature in calo: il meteo del 21 e del 22 ottobre

Le previsioni per sabato e domenica: il freddo inizia ad arrivare

A customer walks out of a KFC restaurant in Shanghai

Kfc e la lotta alla fame: dona il pollo fritto ai poveri

Il fast food, in collaborazione col Banco Aliminetare, è il primo a non buttare le eccedenze