Giovedì 29 Dicembre 2016 - 15:15

Golf, si chiude un 2016 di vittorie per Royal Park I Roveri

Tra i trofei anche la conquista, per la prima volta, della Coppa Italia

Golf, si chiude 2016 di vittorie per Royal Park I Roveri

Dodici mesi ricchi di vittorie sportive: si chiude così il 2016 del Royal Park I Roveri di Torino, tra la conquista per la prima volta della Coppa Italia e la vittoria del Campionato nazionale Ragazzi 'Silvio Marazza' da parte del giovane e promettente Pierfrancesco de Col. Un primato sia nazionale che regionale, con I Roveri in testa alla classifica dei Campionati piemontesi individuali maschili e femminili, che hanno visto primeggiare rispettivamente Carlo Casalegno e Carlotta Lanzi.

Quattro medaglie d'oro a cui si aggiungono le tre d'argento conquistate nei Campionati a squadre Assoluti A1 maschile, grazie a Carlo Casalegno, Alessandro Aloi, Riccardo Leo, Takayuki Matsui e Zenjiro Matsui, nei Campionati a squadre Under 18 maschile 'Trofeo Emilio Pallavicino', con Riccardo Leo, Luca Pirollo, Lorenzo Bruzzone e Piefrancesco De Col, e nel Campionato nazionale Cadetti, sempre con De Col. Non sono mancati anche i grandi eventi, come i Campionati internazionali maschili Agis, uno dei più importanti appuntamenti sportivi dedicati ai golfisti senior che a fine settembre ha visto a Torino otre 200 giocatori da 17 nazioni, così come i riconoscimenti internazionali. I Roveri infatti sono stati giudicati miglior green d'Italia e medaglia d'argento europea per la miglior offerta culinaria nella classifica 2016 della World of Leading Golf, organizzazione che riunisce i club più noti e apprezzati di quasi 20 paesi. Un anno di lavoro intenso che premia, ancora una volta, tutto il management e il team del Performance Center guidato da Donato Di Ponziano, con lo staff di professionisti tra cui spiccano i nomi di David Carvallo, Giuseppe Bertaina, Alberto Biglia, Alberto Brandi e Alberto Campanile.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Tour de France 2018 - Decima tappa

Tour: decima tappa a Alaphilippe, Van Avermaet sempre leader

Il francese della Quick-Step Floors si è imposto in solitaria: "È un'emozione incredibile"

Giro d’Italia donne, Van Vleuten cala il tris e si incorona regina della Corsa Rosa

L’olandese trionfa anche nell’ultima tappa di Cividale davanti alla connazionale Brand e alla polacca Niewiadoma. È il primo successo al Giro dopo il terzo posto del 2017. Elisa Longo Borghini, decima, la migliore tra le italiane in classifica generale

Tour de France 2018 - Tappa nove

Ciclismo, Tour de France: Degenkolb vince tappa pavè, Van Avermaet in giallo

La Grande Boucle ripartirà martedì con la decima tappa, la prima di alta montagna

Giro d’Italia donne: Van Vleuten conquista lo Zoncolan e ipoteca la maglia rosa

L'olandese anticipa Moolman e Spratt con uno scatto a tre chilometri dal traguardo e vola a tre minuti e mezzo di vantaggio nella generale