Giovedì 29 Dicembre 2016 - 15:15

Golf, si chiude un 2016 di vittorie per Royal Park I Roveri

Tra i trofei anche la conquista, per la prima volta, della Coppa Italia

Golf, si chiude 2016 di vittorie per Royal Park I Roveri

Dodici mesi ricchi di vittorie sportive: si chiude così il 2016 del Royal Park I Roveri di Torino, tra la conquista per la prima volta della Coppa Italia e la vittoria del Campionato nazionale Ragazzi 'Silvio Marazza' da parte del giovane e promettente Pierfrancesco de Col. Un primato sia nazionale che regionale, con I Roveri in testa alla classifica dei Campionati piemontesi individuali maschili e femminili, che hanno visto primeggiare rispettivamente Carlo Casalegno e Carlotta Lanzi.

Quattro medaglie d'oro a cui si aggiungono le tre d'argento conquistate nei Campionati a squadre Assoluti A1 maschile, grazie a Carlo Casalegno, Alessandro Aloi, Riccardo Leo, Takayuki Matsui e Zenjiro Matsui, nei Campionati a squadre Under 18 maschile 'Trofeo Emilio Pallavicino', con Riccardo Leo, Luca Pirollo, Lorenzo Bruzzone e Piefrancesco De Col, e nel Campionato nazionale Cadetti, sempre con De Col. Non sono mancati anche i grandi eventi, come i Campionati internazionali maschili Agis, uno dei più importanti appuntamenti sportivi dedicati ai golfisti senior che a fine settembre ha visto a Torino otre 200 giocatori da 17 nazioni, così come i riconoscimenti internazionali. I Roveri infatti sono stati giudicati miglior green d'Italia e medaglia d'argento europea per la miglior offerta culinaria nella classifica 2016 della World of Leading Golf, organizzazione che riunisce i club più noti e apprezzati di quasi 20 paesi. Un anno di lavoro intenso che premia, ancora una volta, tutto il management e il team del Performance Center guidato da Donato Di Ponziano, con lo staff di professionisti tra cui spiccano i nomi di David Carvallo, Giuseppe Bertaina, Alberto Biglia, Alberto Brandi e Alberto Campanile.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Ginnastica, bufera Usa sugli abusi alle atlete

Scandalo molestie, si dimette board della federazione di ginnastica Usa

L'ex medico della squadra nazionale Larry Nassar era stato accusato di abusi da centinaia di atleti

Scherma, tripletta azzurra ai Mondiali fioretto di Parigi: trionfa Foconi

Sul podio parigino salgono anche Daniele Garozzo e Giorgio Avola. Per Alessio Foconi è il secondo successo in carriera

(SP)BRAZIL-RIO DE JANEIRO-OLYMPICS-GYMNASTICS

Ginnastica, abusi dell'ex medico Usa e il dolore della Biles: "Non mollerò"

La stella della ginnastica su Twitter: "Ora non ho più paura di raccontare la mia storia"

2017 Christmas Package

Bolt fa un provino per il Borussia Dortmund: "Voglio giocare a calcio"

L'uomo più veloce del mondo vuole provarsi nello sport che ama oltre l'atletica: "Ho sempre sognato di giocare nel Manchester United"