Lunedì 11 Gennaio 2016 - 14:45

Golden Globe, Stallone vince come miglior attore non protagonista

L'attore è stato premiato per il celebre ruolo di Rocky Balboa in 'Creed - Nato per combattere'

Sylvester Stallone ai Golden Globes

Standing ovation per Sylvester Stallone alla 73esima edizione dei Golden Globe. Stallone vince il 'globo' di migliore attore non protagonista grazie al suo celebre ruolo di Rocky Balboa in 'Creed - Nato per combattere', nelle sale italiane dal 14 gennaio. Nella pellicola diretta da Ryan Coogler, l'attore 69enne riprende la sua memorabile parte da ex pugile, diventando allenatore del figlio del suo acerrimo nemico Apollo Creed.

"Ringrazio i produttori che hanno ipotecato le loro case per questo film e per il bello scossone che hanno dato alla mia vita", ha detto Sylvester Stallone ritirando il premio. "Grazie anche al mio amico immaginario Rocky Balboa per essere il migliore amico che abbia mai avuto", ha aggiunto. L'ultima volta che Stallone è stato nominato ai globi d'oro è stato nel 1977 per 'Rocky'.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Caso Weinstein, il produttore Rosenberg ammette: "Tutti sapevamo ma abbiamo taciuto"

"Siamo rimasti in silenzio perché lui era la gallina dalle uova d'oro, ma ora mi sento complice e mi vergogno"

T

"Anche io sono stata molestata a 9 anni": America Ferrera si unisce a #metoo

L'attrice aderisce alla campagna della collega Alyssa Milano per spirgere le donne a racconatre gli abusi subiti

Asia Argento rivela: "A 16 anni un regista e attore italiano mi molestò"

E su Weinstein dice: "Era un orco, un predatore seriale"

Caso Weinstein, Asia Argento: "Era un orco, mi sconvolgono gli attacchi delle donne"

"Mi accusano di esserci stata, è questa la cosa che mi fa più male"