Lunedì 11 Gennaio 2016 - 11:45

Golden Globe, Lady Gaga: Ho sempre voluto fare l'attrice

La popstar ha vinto il premio come miglior attrice in una mini-serie per la parte in 'American Horror Story: hotel'

Lady Gaga ai Golden Globes

"Prima di diventare una cantante, avrei voluto essere un'attrice, ma la musica ha funzionato prima". Con queste parole Lady Gaga ha ritirato il Golden Globe ieri sera a Beverly Hills. La 29enne Stefani Germanotta ha vinto il premio come miglior attrice in una mini-serie o film per la tv per la parte in 'American Horror Story: hotel'. "Mi sento come Cher nel film di John Patrick Shanley 'Stregata dalla Luna'. E' uno dei più grandi momenti della mia vita".Con il premio tra le mani ha ringraziato il co-creatore dello show Ryan Murphy descrivendolo come "un meraviglioso essere umano" e rivolgendosi a lui ha aggiunto: "Hai creduto in me e sei per me un vero amico".

Accanto a Lady Gaga nella serie tv ci sono anche Matt Bomer, Angela Bassett, Chloe Sevigny e Denis O'Hare. "Grazie a tutti voi e al vostro talento, sono stata in grado di brillare anch'io", ha detto la star della musica sul palco.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Addio a Ugo Fangareggi, attore caratterista per Monicelli e Risi

Da "Colpo gobbo all'italiana" a "L'armata Brancaleone", sono tantissimi i suoi ruoli nel cinema italiano

Crystal + Lucy Awards 2017 a Beverly Hills

Caso Weinstein, il produttore a Lupita Nyong'o: "Se non cedi non farai mai l'attrice"

L'interprete premio Oscar 2013 racconta di aver subito pesanti avance dal produttore hollywoodiano

Quentin Tarantino Hand & Footprint Ceremony

Caso Weinstein, Tarantino: "Sapevo tutto, avrei potuto fare qualcosa"

Il regista si pente di non aver mai parlato degli abusi e delle molestie del produttore Harvey Weinstein nei confronti delle donne

È morto il regista Umberto Lenzi: il papà di Er Monnezza

Regista e sceneggiatore, aveva inventato il personaggio di Er Monnezza