Lunedì 24 Aprile 2017 - 18:45

Gli Usa alla Nord Corea: Possibile raid in caso di test nucleari

Trump: "Consiglio Onu si prepari a nuove sanzioni"

Gli Usa avvertono la Nord Corea: Non escludiamo raid in caso di test nucleari

"Se vedremo che" la Corea del Nord "attaccherà una base militare (americana, ndr), se vedremo qualche tipo di missile balistico intercontinentale, allora ovviamente lo faremo. Ma proprio ora stiamo dicendo 'non testare, non usare missili nucleari, non tentare e non fare altre azioni', penso che lo stia capendo. E la Cina sta aiutando molto a mettere pressione" su Pyongyang. Lo ha dichiarato l'ambasciatrice degli Stati Uniti alle Nazioni unite, Nikki Haley, parlando al programma 'Today' di Nbc e facendo riferimento a un possibile raid americano contro la Corea del Nord. "Gli Stati Uniti e la comunità inernazionale - ha proseguito - stanno mantenendo alta la pressione sulla Corea del Nord, ma non stanno tentando di scatenare uno scontro con lui".

"Lo status quo in Corea del Nord è inaccettabile e il Consiglio" di sicurezza delle Nazioni unite "deve essere pronto a imporre sanzioni addizionali e più forti ai programmi nucleari e di missili balistici" del Paese, ha detto inoltre  il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, aggiungendo che l'organo Onu ha anche ma mancato di rispondere al recente attacco con armi chimiche in Siria, cosa che ha definito una "grande delusione".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Usa, barricato nel market di Hollywood uccide una donna: bloccato

Prima ha sparato alla nonna e alla fidanzata: durante la fuga si è rifugiato nel supermercato prendendo in ostaggio diverse persone. Alla fine si è arreso

TOPSHOT-LIBYA-EU-MIGRANTS-RESCUE

Migranti, Open Arms accusa Libia e Italia. Viminale: "Bugie, li denunciamo"

La nave sbarca in Spagna con a bordo i cadaveri della donna e del bimbo recuperati a largo delle coste della Libia e Josepha, unica sopravvissuta al naufragio

Striscia di Gaza, tensioni e scontri tra palestinesi ed esercito israeliano

Tregua tra Hamas e Israele dopo l'ultimo scontro a fuoco nella Striscia di Gaza

Raggiunto un accordo dopo l'uccisione di un soldato dello Stato ebraico e quattro palestinesi