Giovedì 05 Maggio 2016 - 13:30

Orlando chiede chiarimenti a Legnini su caso Morosini

In un'intervista, poi smentita, il consigliere del Csm avrebbe detto: "Renzi va fermato"

Giustizia, Orlando chiede chiarimenti a Legnini su caso Morosini

Il ministro della Giustizia Andrea Orlando ha chiesto al vicepresidente del Csm Giovanni Legnini "un incontro formale per un chiarimento" sulla vicenda dell'intervista del consigliere del Csm Piergiorgio Morosini al 'Foglio', poi smentita dallo stesso consigliere, secondo la quale avrebbe detto: "Renzi va fermato"e "C'è il rischio di una democrazia autoritaria". A riferirlo è stato lo stesso Legnini durante il plenum del Csm.

Morosini in una nota aveva precedentemente affermato di non aver sostenuto nessuna intervista con la cronista del 'Foglio', precisando che si era "trattato solo di un colloquio informale, presso la sede del Csm, in merito ad un'inchiesta che la giornalista sta facendo su Magistratura democratica". "Mi sono state attribuite delle affermazioni che non ho mai fatto e dalle quali prendo con nettezza le distanze - ha aggiunto - Prima fra tutte quella che dà il titolo all'intervista: non ho mai detto 'Renzi va fermato'".

 

LEGNINI: ATTACCHI A ESPONENTI GOVERNO INACCETTABILI. Gli "attacchi ad esponenti di Governo e Parlamento" sono "inaccettabili: noi pretendiamo rispetto delle nostre funzioni e prerogative, ma nel momento in cui lo pretendiamo, dobbiamo innanzitutto assicurarlo noi, nonostante un diritto sacrosanto di critica, anche dura", ha sottolinenato il vicepresidente del Csm, Giovanni Legnini, nel corso del dibattito in plenum nato dopo l'intervista.

Loading the player...
Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Mattarella incontra una delegazione della Fondazione "Premio Ischia"

Elezioni, il Colle pensa a serenità del Paese: l'obiettivo è stabilità

Mattarella agisce con tutta la discrezione, motivato dal bene primario di mettere in massima tutela il Paese

Residenza Ripetta. Convegno "Servizi pubblici e nuova politica" con Luigi Di Maio

Il programma M5S: "Sgravi fiscali e sì agli 80 euro". Il Pd ironizza

Di Maio e i suoi manterranno, almeno all'inizio il bonus: "Poi norme per assorbirlo". Renzi: "Non siamo gelosi"

Maria Elena Boschi ospite di Otto e Mezzo

Gentiloni blinda la Boschi: "Ha chiarito, auguri di successo"

Ma continua la tempesta sul capo della sottosegretaria accusata da M5S di aver esercitato indebite pressioni

Maria Elena Boschi ospite di Otto e Mezzo

Banche, tempesta contro la Boschi. Lei si difende: "Ho detto la verità"

Il presidente Consob Vegas ammette diversi incontri sul tema di Banca Etruria: "Ma non ci fu pressione"