Giovedì 19 Maggio 2016 - 17:15

Giro d'Italia, Greipel vince la 12/a tappa in volata

Bob Jungels conserva la maglia rosa al termine della giornata

Greipel

 André Greipel ha vinto in volata la 12/a tappa del Giro d'Italia, la frazione pianeggiante da Noale a Bibione di 182 km. Per il velocista tedesco si tratta del terzo successo in questa edizione del Giro. Il corridore della Lotto-Soudal ha preceduto l'australiano Caleb Ewan. Terza piazza per Giacomo Nizzolo. 

Subito dietro di lui un altro azzurro, Sacha Modolo. Nella top 10 anche un altro italiano, Sonny Colbrelli, decimo al traguardo. Nessuna variazione in classifica generale. La tappa è stata animata da una fuga a due Oss-Marchi, ripresi a una ventina di chilometri dall'arrivo. Poi nessun sussulto, fino alla volata finale. Domani è in programma la 13/a frazione, da Palmanova a Cividale del Friuli, la prima tappa dolomitica che vedrà in azione gli uomini di classifica.

Bob Jungels conserva la maglia rosa al termine dalla 12/a tappa del Giro d'Italia, la frazione di 182 km da Noale a Bibione completamente pianeggiante e priva di insidie. Il lussemburghese precede di 24" lo spagnolo Andrey Amador e di 1'07 l'olandese Steven Kruijswijk.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

FILE PHOTO: Team Sky rider Froome of Britain celebrates on the podium after winning the Vuelta Tour of Spain after the last stage of the cycling race between Arroyomolinos and Madrid

Ciclismo, Froome positivo al doping (Salbutamolo) alla Vuelta 2017

E' il miglior ciclista del momento. Quest'anno ha vinto Tour e Vuelta. Team Sky: "Spiegheremo tutto"

Ciclismo, presentazione del Giro d'Italia 2018

Giro d'Italia parte da Gerusalemme ovest e Israele minaccia di annullarlo

L'ira dei ministri israeliani per la partenza da "West Jerusalem": "C'è una sola capitale"

Ciclismo, presentazione del Giro d'Italia 2018

Ciclismo, svelato Giro 2018: da Gerusalemme a Roma, al via anche Froome

Presentato il percorso della edizione 101 della corsa rosa. Partenza in Israele il 4 maggio e arrivo nella capitale il 27. La novità è la presenza del britannico

"I Roveri" di Torino premiato al World of Leading Golf

La struttura del Royal Park ha ricevuto il prestigioso riconoscimento per i "Migliori servizi"