Domenica 06 Agosto 2017 - 12:30

Giappone, 2 morti e 200mila evacuati per il tifone Noru

Il quinto tifone della stagione nel Pacifico è arrivato all'estremo meridionale dell'isola di Kyushu alle 13 locali

Giappone, tifone Neoguri si abbatte su Okinawa

Il tifone Noru ha portato forti piogge e violente raffiche di vento sull'isola giapponese di Kyushu a cui è passato vicino, causando almeno due morti e spingendo le autorità a raccomandare l'evacuazione di 200mila persone. Dopo due settimane in cui ha vagato per l'oceano e cambiato varie volte traiettoria, il quinto tifone della stagione nel Pacifico è arrivato all'estremo meridionale dell'isola di Kyushu alle 13 locali (le 5 italiane), secondo l'agenzia meteorologica giapponese. Si muove a circa 25 chilometri orari in direzione nordest e attraverserà parte dell'isola per arrivare lunedì nella regione Shikoku a sud dell'isola di Honshu, la principale dell'arcipelago nipponico.

L'agenzia meteorologica ha dichiarato l'allerta in queste zone per venti sino a 126 chilometri orari e precipitazioni a oltre cento millimetri per ora nelle prefetture di Kagoshima e Miyazaki. Per il tifone sono inoltre stati cancellati i servizi ferroviari regionali e bloccate strade, mentre 15mila famiglie sono rimaste senza luce nella prefettura di Kagoshima. 

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Grecia, muore italiano a Zante: rientro salma nel pomeriggio

Grecia, muore italiano a Zante: rientro salma nel pomeriggio

L'ambasciata di Atene è in contatto con la famiglia per prestare la massima assistenza

Brexit, governo May: "Niente visti per viaggiatori Ue in Gb. Ma permessi per lavorare"

Brexit, governo May: "Niente visti per i viaggiatori Ue ma permessi per lavorare"

La libera circolazione rimarrà anche dopo il divorzio, le imprese dovranno chiedere autorizzazioni

Rientra in Italia il re delle slot Corallo, arrestato nel 2016

Rientra in Italia il re delle slot Corallo, arrestato nel 2016

Ritenuto il promotore di un'associazione a delinquere a carattere transnazionale

Usa, Bannon attacca: I suprematisti bianchi sono dei perdenti, un mucchio di clown

Bannon: Suprematisti bianchi sono perdenti, mucchio di clown

Intanto l'ex direttore della Cia attacca Trump: "Causerà un danno duraturo al Paese"