Sabato 04 Novembre 2017 - 17:00

Giancarlo Tulliani arrestato a Dubai per riciclaggio, si attende iter estradizione

L'ex cognato di Gianfranco Fini era latitante da marzo

People are seen at Safa Park during Dubai Fitness Challenge in Dubai

Giancarlo Tulliani è stato arrestato a Dubai. Il fratello della compagna dell'ex leader di An Gianfranco Fini è stato arrestato giovedì scorso, come ha confermato telefonicamente a LaPresse l'avvocato Titta Madia. "Tulliani si era recato alla polizia perchè alcuni giornalisti erano troppo 'pressanti'.

La polizia ha visto il mandato di cattura e lo ha arrestato. Ora è con un avvocato locale in attesa del procedimento di estradizione. Vedremo la decisione, Dubai in altri casi ha negato l'estradizione", ha aggiunto. Tulliani è destinatario di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere per riciclaggio emessa nel marzo scorso nell'ambito di un'inchiesta della Procura di Roma.
 

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Maltempo a Roma

Meteo, fine settima variabile: vento forte e neve abbondante sulle Alpi

Le temperature saranno altalenanti: in calo sabato, in temporaneo rialzo domenica, torneranno a diminuire ancora nella giornata di lunedì

Salute, brusco aumento dei casi di influenza: in oltre 2 milioni a letto

Non solo la spremuta d'arancia, tutti i rimedi della nonna contro l'influenza

Gli agricoltori svelano i segreti per curare i malanni di stagione

Questura Milano - Arrestati tre italiani per spaccio, detenzione di armi e ricettazione

Dalla droga alla prostituzione, gli italiani spendono 19 miliardi in attività illegali

E il valore è aumentato negli ultimi 4 anni. La Lombardia è la regione con più elevato numero di segnalazioni