Lunedì 12 Settembre 2016 - 17:45

Giallo di Seriate, una vicina: Ho sentito uomo bergamasco

La testimonianza sul delitto della professoressa a Pomeriggio 5

Giallo di Seriate, la testimonianza di una vicina a Pomeriggio 5

'Pomeriggio 5' si apre con il delitto di Gianna Del Gaudio, la professoressa uccisa a Seriate (Bergamo) la notte tra il 26 e il 27 agosto. Viene ripresa un'intervista fatta dai colleghi di 'Quarto Grado' a una vicina della coppia: "Sì ci sono state delle urla, prima una femminile e poi una maschile. Poi sentivo un uomo che parlava bergamasco". Poco dopo viene mostrata l'intervista al marito di Gianna, Antonio Tizzani: "Non posso parlare, ma io sono innocente". Le due interviste mostrerebbero  l'estraneità dei fatti del marito, finora unico indagato, in quanto l'accento bergamasco sentito dalla vicina non è riconducibile a quello meridionale del signor Antonio.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Milano, donna uccisa in via Coronelli: fermato marito per omicidio

Donna uccisa a Milano, fermato marito: ha confessato l'omicidio

Rosanna Belvisi era stata trovata senza vita nella sua abitazione dopo che l'uomo aveva chiamato i soccorsi

Milano, altro femminicidio: donna uccisa in casa

Milano, altro femminicidio: donna uccisa in casa

A trovarla è stato il marito, da chiarire il suo ruolo

Milano, donna massacrata in casa: un fermato

Milano, segretaria uccisa per soldi mentre dormiva: amico confessa

Il 32enne ha colpito Tiziana Pavani tre volte con una bottiglia ed è fuggito

Meningite, bimba morta a Brescia per pneumococco era stata dimessa

Meningite, bimba morta a Brescia per pneumococco era stata dimessa

La piccola era arrivata al pronto soccorso con febbre e vomito sabato scorso