Lunedì 12 Settembre 2016 - 17:45

Giallo di Seriate, una vicina: Ho sentito uomo bergamasco

La testimonianza sul delitto della professoressa a Pomeriggio 5

Giallo di Seriate, la testimonianza di una vicina a Pomeriggio 5

'Pomeriggio 5' si apre con il delitto di Gianna Del Gaudio, la professoressa uccisa a Seriate (Bergamo) la notte tra il 26 e il 27 agosto. Viene ripresa un'intervista fatta dai colleghi di 'Quarto Grado' a una vicina della coppia: "Sì ci sono state delle urla, prima una femminile e poi una maschile. Poi sentivo un uomo che parlava bergamasco". Poco dopo viene mostrata l'intervista al marito di Gianna, Antonio Tizzani: "Non posso parlare, ma io sono innocente". Le due interviste mostrerebbero  l'estraneità dei fatti del marito, finora unico indagato, in quanto l'accento bergamasco sentito dalla vicina non è riconducibile a quello meridionale del signor Antonio.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Milano, il gip convalida arresto aggressore stazione Centrale

Milano, il gip convalida arresto aggressore stazione Centrale

Hosni giovedì sera ha accoltellato due militari e un agente della Polfer

Milano, marcia Nessuna persona è illegale

Migranti, a Milano l'orgoglio dell'accoglienza: Siamo 100mila

Grasso: "Chi nasce e studia qui è italiano". Contestazione degli antagonisti al governo

Milano, aggressore stazione indagato per terrorismo. In carcere si scusa: Mi dispiace

Milano, l'aggressore si scusa, indagato per terrorismo

Giovedì sera il ferimento di due militari e un agente

Milano, agente Polfer e militare accoltellati in stazione

Milano, agente Polfer e militare accoltellati in stazione

Fermato un uomo di nazionalità nordafricana