Mercoledì 14 Settembre 2016 - 17:45

Giallo di Seriate, l'amica: Gianna non mi parlò mai di percosse

Gli inquirenti di nuovo a casa della professoressa uccisa tra il 26 e 27 agosto

Giallo di Seriata, l'amica: Gianna non mi parlò mai di percosse

Barbara D'Urso, a Pomeriggio 5, rivela alcune novità sull'omicidio di Gianna Del Gaudio. L'inviato infatti del programma riferisce che gli inquirenti siano nuovamente stati a casa della professoressa uccisa la notte tra il 26 e 27 agosto. I militari stanno cercando una collana da cui la donna non si staccava mai e che sul corpo non è stata ritrovata e di cui ancora non c'è traccia. Successivamente viene intervistata un'amica di Gianna che afferma: "Non mi ha mai raccontato di percosse o di eventuali cadute che l'avrebbero costretta a curarsi".
 

Nei giorni scorsi il marito aveva  smentito le ultime notizie riguardanti la possibilità che la moglie avesse subito maltrattamenti e percosse: "Cadeva spesso mia moglie, una volta si è fatta male a un ginocchio e alla bocca cadendo fuori casa. Mentre i denti li aveva fatti sistemare dal dentista: si era rifatta l'arcata superiore" aveva detto Antonio Tizzani, marito di Gianna.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Genova brucia ancora: incendi a Nervi, Sant'Ilario e Pegli

Genova brucia ancora: incendi a Nervi, Sant'Ilario e Pegli

La chiusura per motivi di sicurezza interessa l'autostrada nelle zone colpite

L'Italia ancora nella morsa del freddo. Neve e venti forti

L'Italia ancora nella morsa del freddo: neve e venti forti

Nord nel gelo, centro-sud ed Emilia dovranno fare i conti con la neve

Milano, altro femminicidio: donna uccisa in casa

Milano, altro femminicidio: donna uccisa in casa

A trovarla è stato il marito, da chiarire il suo ruolo

Catania, arrestato il pericoloso boss Nizza

Catania, arrestato boss Nizza: era tra i 100 latitanti più pericolosi

Minniti soddisfatto: "Successo investigativo di alto livello"