Mercoledì 12 Ottobre 2016 - 19:45

Giallo a Genova: decapitato pensionato, non trovata la testa

L'uomo era andato nei boschi a cercare funghi

Giallo a Genova: decapitato pensionato, non ancora trovata la testa

E' giallo a Genova per il caso di Albano Crocco, cacciatore di 68 anni uscito a cercare funghi nei boschi di Lumarzo e ritrovato ieri sera decapitato. Il corpo del pensionato è stato rinvenuto in località Cravaria, sulle alture del levante genovese, ma non c'è ancora nessuna traccia, invece, della testa. I carabinieri indagano per omicidio, ma non c'è alcun sospettato. Si sta cercando di capire chi fosse questa persona incensurata e le sue abitudini di vita per risalire al killer. L'uomo è stato colpito con un'arma da caccia, mentre è stato decapitato con un taglio netto, probabilmente con una roncola o un'arma simile a un machete.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Hotel Rigopiano, nella notte recuperati altri 3 corpi, in tutto salgono a 12 le vittime

Hotel Rigopiano, nella notte recuperati altri 3 corpi, in tutto salgono a 12 le vittime

Si tratta di 3 uomini ma al momento non sono ancora stati identificati, 17 persone rimangono ancora disperse

Catanzaro, 54 fermi: sgominato traffico internazionale di droga

Catanzaro, 54 fermi: sgominato traffico internazionale di droga

Soggetti erano attivi tra Italia e Sudamerica

Hotel Rigopiano, estratti due corpi: bilancio vittime sale a otto

Hotel Rigopiano, estratti 3 corpi: bilancio sale a 9 vittime

I dispersi attualmente sono 20, le ricerche non si fermano