Mercoledì 12 Ottobre 2016 - 19:45

Giallo a Genova: decapitato pensionato, non trovata la testa

L'uomo era andato nei boschi a cercare funghi

Giallo a Genova: decapitato pensionato, non ancora trovata la testa

E' giallo a Genova per il caso di Albano Crocco, cacciatore di 68 anni uscito a cercare funghi nei boschi di Lumarzo e ritrovato ieri sera decapitato. Il corpo del pensionato è stato rinvenuto in località Cravaria, sulle alture del levante genovese, ma non c'è ancora nessuna traccia, invece, della testa. I carabinieri indagano per omicidio, ma non c'è alcun sospettato. Si sta cercando di capire chi fosse questa persona incensurata e le sue abitudini di vita per risalire al killer. L'uomo è stato colpito con un'arma da caccia, mentre è stato decapitato con un taglio netto, probabilmente con una roncola o un'arma simile a un machete.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Torino, Storia del futuro: workshop di media civici e documentaristi

Torino, Storia del futuro: workshop di media civici e documentaristi

Il 31 marzo e il 1 aprile l'evento di chiusura delle 'Giornate Europee del Cinema e dell’Audiovisivo' 

Lecce, scontri al cantiere del gasdotto Tap: la polizia carica manifestanti

Lecce, scontri al cantiere del gasdotto Tap: la polizia carica manifestanti

I manifestanti protestano dopo il via libera ai lavori all'indomani della sentenza del Consiglio di Stato

Alberto Stasi

Garlasco, gip Pavia archivia fascicolo su Andrea Sempio

I legali della famiglia Poggi: "Confermata responsabilità di Stasi"

Omicidio Morganti, due fermati. La procura: Fatto gravissimo per un banale diverbio

Omicidio Alatri, 2 fermi. Procura: Fatto gravissimo per banale lite

Nove gli indagati per la morte del giovane, pestato a calci, pugni e sprangate tra venerdì e sabato notte ad Alatri