Mercoledì 12 Ottobre 2016 - 19:45

Giallo a Genova: decapitato pensionato, non trovata la testa

L'uomo era andato nei boschi a cercare funghi

Giallo a Genova: decapitato pensionato, non ancora trovata la testa

E' giallo a Genova per il caso di Albano Crocco, cacciatore di 68 anni uscito a cercare funghi nei boschi di Lumarzo e ritrovato ieri sera decapitato. Il corpo del pensionato è stato rinvenuto in località Cravaria, sulle alture del levante genovese, ma non c'è ancora nessuna traccia, invece, della testa. I carabinieri indagano per omicidio, ma non c'è alcun sospettato. Si sta cercando di capire chi fosse questa persona incensurata e le sue abitudini di vita per risalire al killer. L'uomo è stato colpito con un'arma da caccia, mentre è stato decapitato con un taglio netto, probabilmente con una roncola o un'arma simile a un machete.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Catania, crolla palazzina di tre piani: morta una donna, una bimba tra i 4 feriti

Catania, crolla palazzina: morta una donna, grave una bimba

Lo scoppio alle 2.30, forse per una fuga di gas. La Procura ha aperto un fascicolo per disastro colposo

 Superenalotto, vinti oltre 93 milioni a Mestrino (Padova) con il 6

Superenalotto, vinti oltre 93 milioni a Padova con il 6

La vincita è stata realizzata nella tabaccheria 'La bottega tabacchi' di Mestrino

Ucciso a Milano Anis Amri, l'attentatore di Berlino

Terrorismo, espulsi due tunisini: uno era in contatto con Amri

Dalle indagini svolte sono emerse simpatie per l'Isis

Indagine Consip, pm ascolteranno Emiliano come testimone

Consip, pm ascolteranno Emiliano come testimone

Al centro dell'audizione alcuni sms scambiati con il ministro Lotti