Lunedì 05 Settembre 2016 - 11:45

Germania, vince l'ultradestra. Merkel: Sono molto scontenta

In Meclemburgo amara debacle per la cancelliera

Germania, vince l'ultradestra: Merkel si sta rovesciando da sola

Risultato senza precedenti nella recente storia democratica della Germania alle elezioni regionali nel land di Meclemburgo-Pomerania. La Cdu di Angela Merkel ha perso l'egemonia della destra, mentre ha sfondato Alternativa per la Germania (Afd), partito populista di ultradestra. Un risultato che colpisce ancora di più perché arriva proprio nello stato federale in cui la cancelliera ha il suo collegio elettorale nelle elezioni generali. Afd ha superato l'Unione Cristianodemocratica (Cdu) della cancelliera secondo un exit poll diffuso dalla tv tedesca. Il voto è considerato un test per la cancelliera a un anno dalle elezioni politiche del 2017, mentre il partito di ultradestra è dato dai sondaggi in grande aumento. L'AfD con il 21% sarebbe la seconda forza nel land tedesco di Meclemburgo-Pomerania, davanti per la prima volta alla Cdu, al 19%. Primi i Socialdemocratici (Spd) con il 30%, 5 punti percentuali in meno rispetto a cinque anni fa.

AFD: MERKEL SI STA ROVESCIANDO DA SOLA. "Angela Merkel si rovescia da sola" ha dichiarato Frauke Petry, la leader del partito populista di ultradestra, Alternativa per la Germania commentando il successo del suo partito nelle elezioni nel land di Meclemburgo-Pomerania che, ribadisce, "dimostra una sconfitta personale della cancelliera". Parlando alla tv all-news Phoenix, Petry attribuisce infatti l'esito del risultato del suo partito, arrivato secondo davanti alla Cdu di Merkel, agli errori politici della gran coalicion tra conservatori e solcialdemocratici al governo. "La cancelliera e l'Spd (il partito socialdemocratico) hanno illuso i cittadini, siua che si tratti di crisi economica sia di migranti", ha aggiunto Petry, convinta che i due grandi partiti tradizionali stiano "sfruttando questo Paese".

MERKEL: MOLTO SCONTENTA. "Sono molto scontenta per l'esito delle elezioni" in Meclemburgo, ha ammesso Merkel, durante una conferenza stampa a termine del G20 in Cina. "Sono convinta che questo risultato abbia a che fare con la questione dei migranti - ha aggiunto - ma io credo che le decisioni prese siano state giuste e che dobbiamo continuare a lavorare su queste".

La cancelliera tedesca ha promesso che riconquisterà la fiducia degli elettori dopo il risultato in Meclemburg- Pomerania, dove il suo partito, la Cdu, è arrivato terzo, dopo gli alleati di governo della Spd e i populisti di destra dell'Alternativa per la Germania (AfD). "Ognuno ora ha bisogno di pensare a come riconquistare la fiducia, prima fra tutti io stessa", ha affermato la Merkel, in conferenza stampa a margine del G20 in Cina.

 

Scritto da 
  • redazione we
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

FILE PHOTO: Newly inaugurated U.S. President Donald Trump salutes as he presides over a military parade during Trump's swearing ceremony in Washington

Usa, Trump vieta l'esercito ai trans: Militari devono vincere

Il presidente americano scatena le polemiche per la sua decisione: "L'esercito non può sostenere il tremendo costo medico e il disagio che i trangender nell'esercito comportebbero"

Nord Corea: Pronti ad attacco nucleare al cuore degli Usa

Nord Corea: Pronti ad attacco nucleare al cuore degli Usa

La minaccia arriva in risposta ai commenti del direttore della Cia, Mike Pompeo, secondo il quale l'amministrazione Trump dovrebbe trovare un modo per separare Kim dal suo arsenale

Sarraj incontra Gentiloni e chiede navi italiane in acque libiche

Stretta di mano tra il primo ministro italiano e il capo del governo di unità nazionale libica

Migranti, Corte Ue: Anche in emergenza spetta a Paese d'arrivo esame richieste d'asilo

Emergenza migranti, Corte Ue: Asilo spetta a Paese d'arrivo

Nessuna deroga al regolamento di Dublino. Avvocatura europea: "Respingere ricorsi di Slovacchia e Ungheria su relocation"