Lunedì 12 Settembre 2016 - 17:00

Germania, striscione-choc allo stadio con Bin Laden

E' successo durante una partita della terza serie tedesca

Germania, striscione-choc allo stadio con l'immagine di Bin Laden

Uno striscione-choc è apparso nella curva dell'Hansa Rostock, formazione della terza serie tedesca. Venerdì scorso, a 48 ore dal giorno in cui il mondo ha commemorato i 15 anni dalla tragedia dell'11 settembre, i tifosi hanno esposto l'immagine di Osama Bin Laden, il terrorista responsabile degli attentati, nel corso del match in casa dell'Aalen, terminato 1-1. "Un gesto assolutamemte senza gusto e stupido", così lo ha definito l'amministratore delegato dell'Hansa, Robert Marien. Non è la prima volta che i tifosi della sua squadra, tradizionalmente estremisti, si distinguono in negativo: l'immagine dello 'sceicco del terrore' sugli spalti era già comparsa nella stagione 2010-2011 in occasione dei festeggiamenti per la promozione in seconda serie.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

'Marca' non ha dubbi: Cristiano Ronaldo resta al Real

'Marca' non ha dubbi: Cristiano Ronaldo resta al Real

Nelle scorse settimane sembrava che CR7 fosse deciso a lasciare la Spagna per la vicenda dell'inchiesta fiscale che lo riguarda

Neymar chiede una super squadra al Psg per lasciare il Barça

Neymar chiede una super squadra al Psg per lasciare il Barça

Ore convulse sull'asse Barcellona-Parigi per definire il futuro dell'attaccante brasiliano

Tormentone Neymar, Piqué scrive 'resta' ma la telenovela continua

Tormentone Neymar, Piqué scrive 'resta' ma la telenovela continua

Secondo Mundo Deportivo, il Barça si aspetta ora una presa di posizione pubblica del giocatore brasiliano

Amichevole Juventus vs Barcellona

Neymar sempre più vicino al Psg. Fallito vertice tra Barca e il padre

Lo rivela "Marca". I francesi sarebbero pronti a pagare la clausola da 222 milioni. Prenderebbe 30 milioni all'anno