Giovedì 13 Ottobre 2016 - 07:15

Germania, il siriano arrestato è stato trovato impiccato in cella

Il suicidio di Jaber Albakr, avvenuto nel carcere di Lipsia, è stato confermato dal ministero della Giustizia della Sassonia

Germania, siriano in fuga: rafforzata sicurezza

Jaber Albakr, il sospetto terrorista siriano arrestato nei giorni scorsi in Germania, e' stato trovato morto impiccato nella sua cella in carcere, Lo ha riferito lo Spiegel online, citando fonti del tribunale. Non sono ancora chiare le dinamiche del suicidio; l'uomo era sospettato di aver pianificato un attacco bomba all'aeroporto di Berlino.

 Il suicidio, avvenuto nel carcere di Lipsia, è stato confermato dal Ministero della Giustizia della Sassonia. Maggiori dettagli saranno svelati in una conferenza stampa a Dresda domani. Secondo lo 'Spiegel' Albakr era "in osservazione perché a rischio suicidio ed era in sciopero della fame".

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

 

 

L'identikit fornito del siriano quando era in fuga
Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Brexit, May: Rispetteremo la decisione del popolo britannico

Brexit, May: Rispetteremo la decisione del popolo britannico

L'annuncio della portavoce della prima ministra

Referendum, Dijsselbloem: Non cambiano i problemi dell'Italia

Referendum, Dijsselbloem: Non cambiano i problemi dell'Italia

"Che siano affrontati rimane la nostra preoccupazione" dice il presidente dell'Eurogruppo

Referendum su media esteri: Renzi bocciato, per tedeschi esito tragico

Referendum su media esteri: Renzi bocciato, per tedeschi esito tragico

Come viene raccontata la notizia dalla Francia al Regno Unito, dalla Germania agli Stati Uniti

Pierre Moscovici

Referendum, Moscovici (Ue): Toccati da esito, ma l'Italia è solida.

Il ministro tedesco Schaeuble: "Non bisogna parlare di crisi euro, Italia continui su strada di Renzi"