Martedì 15 Marzo 2016 - 11:15

Germania, un'autobomba esplode a Berlino: morto il conducente

Secondo la polizia non vi sono prove che l'esplosione abbia uno sfondo di matrice terroristica

Berlino, autobomba esplode a Bismarckstrasse

Un'esplosione a Berlino ha ucciso una persona che stava guidando nel quartiere occidentale di Charlottenburg. Lo riporta la polizia tedesca su Twitter spiegando che molto probabilmente la detonazione è stata causata dall'esplosione di un'autobomba. 

Dalle prime ricostruzioni, l'ordigno esplosivo era stato piazzato sull'auto. L'identità del conducente, rimasto ucciso, è ancora sconosciuta. La polizia tedesca ha subito provveduto a a isolare la zona. Secondo la polizia, non vi sono prove che l'esplosione abbia uno sfondo di matrice terroristica mentre potrebbero esserci dei legami con la criminalità organizzata. A riportarlo è il quotidiano tedesco Bild citando fonti di polizia. Anche la procura della capitale è convinta che l'attacco sia legato a bande del crimine organizzato.

 

Intanto proseguono le indagini degli agenti, che escludono l'esistenza di altri ordigni sull'auto esplosa. Le cause dell'incidente al momento sono ancora sconosciute anche se le autorità tedesche non escludono possa essersi trattato di un omicidio.
Attraverso il proprio account Twitter la polizia della capitale tedesca ha fatto sapere che ora una commissione speciale si farà carico delle indagini e che in questo momento si stanno raccogliendo prove sul luogo dell'esplosione, completamente isolato e circondato.

Dopo l'esplosione, avvenuta in Bismarck strasse a Charlottenburg, quartiere occidentale di Berlino, l'auto avrebbe impattato contro altri veicoli parcheggiati ai bordi della strada.

Loading the player...
Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

William e Kate annunciano: "Il terzo royal baby nascerà ad aprile"

William e Kate annunciano: "Il terzo royal baby nascerà ad aprile"

Ancora un'incognita il sesso del nuovo membro della famiglia

Malta, autobomba uccide la giornalista Daphne Caruana Galizi

Giornalista uccisa a Malta, il figlio: "È colpa dello Stato corrotto"

Il giovane racconta "l'inferno" che ha visto quando è accorso sul luogo dell'esplosione

Fighters of Syrian Democratic Forces gesture the "V" sign at the frontline in Raqqa

"Raqqa è libera": i curdi si riprendono la capitale dell'Isis

La roccaforte dello Stato islamico espugnata con l'aiuto degli Usa

Malta, autobomba uccide la giornalista Daphne Caruana Galizi

"Giustizia per Daphne": proteste ai tribunali per la giornalista uccisa a Malta

Atteso l'arrivo di agenti dell'Fbi, la cui collaborazione alle indagini è stata richiesta dalle autorità dell'isola