Giovedì 24 Novembre 2016 - 19:15

Germania, pianificava attacco: arrestato siriano

L'uomo è stato bloccato al confine con la Danimarca

Germania, pianificava attacco: arrestato siriano

Un rifugiato siriano di 20 anni che viveva nel sudovest della Germania è stato arrestato alla frontiera con la Danimarca perché si sospetta che stesse preparando un attacco terroristico. Lo riferisce la procura di Stoccarda, precisando che l'arresto è avvenuto lo scorso fine settimana e le autorità hanno effettuato una perquisizione nell'abitazione in cui risiedeva in un centro di accoglienza per rifugiati. Secondo un comunicato della procura, si sospetta che l'uomo avesse acquistato oggetti e materiali adatti a fabbricare armi, esplosivi e bombe incendiarie.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Usa, barricato nel market di Hollywood uccide una donna: bloccato

Prima ha sparato alla nonna e alla fidanzata: durante la fuga si è rifugiato nel supermercato prendendo in ostaggio diverse persone. Alla fine si è arreso

TOPSHOT-LIBYA-EU-MIGRANTS-RESCUE

Migranti, Open Arms accusa Libia e Italia. Viminale: "Bugie, li denunciamo"

La nave sbarca in Spagna con a bordo i cadaveri della donna e del bimbo recuperati a largo delle coste della Libia e Josepha, unica sopravvissuta al naufragio

Striscia di Gaza, tensioni e scontri tra palestinesi ed esercito israeliano

Tregua tra Hamas e Israele dopo l'ultimo scontro a fuoco nella Striscia di Gaza

Raggiunto un accordo dopo l'uccisione di un soldato dello Stato ebraico e quattro palestinesi