Giovedì 17 Novembre 2016 - 20:45

Germania, Obama: Se fossi tedesco voterei per Merkel

"E' un'alleata straordinaria" ha aggiunto il presidente Usa

Germania, Obama: Se fossi tedesco voterei per Merkel

Il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, si è rifiutato di esprimere la sua opinione sul se la cancelliera tedesca Angela Merkel debba optare per una nuova candidatura nelle elezioni generali dell'anno prossimo, ma ha detto che, se fosse tedesco, voterebbe per lei. "Se io fossi di qui, se fossi tedesco, sarei un suo seguace, le darei il mio voto", ha detto Obama parlando in conferenza stampa congiunta accanto a Merkel a Berlino.

"Non mi immischio nella politica altrui. L'unica cosa che posso dire è che Merkel è un'alleata straordinaria e sicuramente l'unica fra i nostri alleati più stretti che era in carica quando io ho cominciato il mio incarico", ha proseguito Obama, aggiungendo che "siamo veterani". Merkel, conservatrice, non ha ancora annunciato se si ricandiderà per un quarto mandato nelle elezioni del 2017, e ha detto che lo annuncerà al momento opportuno.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Barcellona, liberato uno dei 4 arrestati: "Volevamo colpire la Sagrada Familia"

La conferma di Mohamed Houli Chemlal. Un altro imputato resterà in carcere ancora per 72 ore. Negata la cauzione agli altri due

Egitto, da Usa stop a 300mln in aiuti: pochi progressi in diritti umani

Usa, stop a 300mln in aiuti a Egitto: pochi progressi diritti umani

Frustrazione per una nuova legge che regola le organizzazioni non governative

Pamela Anderson si schiera con cetacei: Chiudete Marineland ad Antibes

Pamela Anderson si schiera con cetacei: Chiudete Marineland ad Antibes

Si è fatta immortalare davanti a un manifesto del parco con un cartello dell'associazione animalista Peta

Barcellona, l'arrestato rivela: "Obiettivo era grande esplosione in Sagrada Familia"

Barcellona, l'arrestato: "Obiettivo era esplosione in Sagrada Familia"

Mohamed Houli Chemlal ha dichiarato davanti ai giudici che l'intenzione iniziale del gruppo era compiere un attentato di maggiori dimensioni