Domenica 12 Febbraio 2017 - 09:15

Steinmeier nuovo presidente tedesco: Siamo ancora di speranza

L'ex ministro degli Esteri, socialdemocratico, ha ottenuto la maggioranza assoluta dell'Assemblea federale

German Foreign Minister Steinmeier in Colombia

Con 931 voti su 1.253, il socialdemocratico Frank-Walter Steinmeier, ex ministro degli Esteri tedesco, è stato eletto presidente della Germania, con la maggioranza assoluta dell'Assemblea federale. Si sono tenute oggi le votazioni per scegliere colui che prenderà il posto di Joachim Gauck. Steinmeier, aveva l'appoggio della grande coalizione di governo, oltre che dei Verdi e del Partito liberale (Fdp).

ANCORA DI SPERANZA. "Non è meraviglioso? Non è realmente meraviglioso che questa Germania, la nostra difficile patria come la chiamò Gustav Heinemann, sia diventata per molti un'ancora di speranza?". Così il socialdemocratico  eletto oggi presidente della Germania con la maggioranza assoluta dell'Assemblea federale. "Mi riempite di coraggio", ha detto Steinmeier nel discorso di accettazione dell'incarico, rivolgendosi ai delegati dell'Assemblea federale, e citando la frase che dice che gli aveva rivolto un'attivista tunisina riferendosi alla lotta per la democrazia. "Non si riferiva a me, né alla mia delegazione, ma al nostro Paese. Non è sorprendente?", ha detto Steinmeier, accolto dagli applausi. L'ex ministro degli Esteri contava sull'appoggio dei partiti della Grosse Koalition, nonché di Verdi e liberali; è stato eletto con 931 voti sui 1.253 presenti all'Assemblea federale.

DIFENDERE DEMOCRAZIA. "Abbiamo bisogno di coraggio per preservare ciò che abbiamo, cioè libertà e democrazia in un'Europa unita". Secondo Steinmeier, socialdemocratico, se la Germania dà ad altri speranza non è perché tutto nel Paese sia perfetto, ma perché ha dimostrato che le cose possono migliorare, che si può passare dalla guerra alla pace e dalla divisione alla riconciliazione, e che si può superare "il delirio delle ideologie" per raggiungere la "saggezza politica".   Rispettando la tradizione della maggior parte dei suoi predecessori, Steinmeier ha ringraziato chi ha votato per lui nell'assemblea e ha promesso a tutti coloro che non lo hanno fatto che lavorerà per guadagnarsi la loro fiducia. In Germania l'incarico di presidente ha principalmente funzioni rappresentative e deve incarnare l'unità del Paese, per cui la persona scelta sospende la sua filiazione politica per il periodo in cui rimane in carica.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Russiagate, da Mueller mandato comparizione per Bannon

L'ex capo stratega della Casa Bianca chiamato per testimoniare davanti a un grand jury sui possibili legami fra lo staff di Trump e la Russia durante la campagna elettorale

Papa Francesco in Cile

Cile, altre 3 chiese attaccate all'alba: 9 da scorsa settimana

Gli ultimi attacchi incendiari qualche ora dopo l'arrivo di Papa Francesco.

Papa Francesco Incontro con le Autorità, con la Società civile di Santiago

Cile, Papa chiede perdono per scandali pedofilia: "Vergogna, non si ripeta"

Il pontefice parlando alle autorità cilene nel Palacio de la Moneda di Santiago su decenni di episodi perpetrati da sacerdoti

Verginità all'asta per pagarsi gli studi: 18enne italiana raccoglie 1 milione di euro

Vuole studiare a Cambridge, acquistare una casa e viaggiare: perciò ha preso la decisione di vendersi sul web. The Sun l'ha sentita e assicura che non è un falso