Giovedì 02 Giugno 2016 - 17:30

Germania, alluvioni devastano Baviera: bilancio sale a 5 morti

Ancora emergenza nel Land. Diverse persone risultano disperse

Germania, alluvioni in Baviera

È salito a cinque morti il bilancio delle alluvioni che hanno colpito la Baviera, Land nel sud della Germania. Lo riferisce la polizia locale, spiegando che si tratta di quattro donne morte nel distretto di Rottal-Inn ieri sera e una quinta persona trovata senza vita a mezzogiorno di oggi. La polizia aggiunge che ci sono anche alcuni dispersi. La priorità adesso dei vigili del fuoco adesso è la ricerca dei dispersi, mentre ci vorranno alcuni giorni prima che l'erogazione di acqua corrente ed elettricità tornino alla normalità.

Al momento oltre 100 agenti fra polizia, vigili del fuoco e personale del dipartimento di emergenza sono impegnati nelle operazioni di ricerca e salvataggio, insieme a oltre 2mila volontari. Le autorità locali prevedono altre piogge nei prossimi giorni.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

New York, esplosione a fermata degli autobus di Manhattan

Esplosione a Nyc, un arrestato con giubbotto esplosivo. "Era collegato all'Isis"

Tra la 42esima strada e la 8th Avenue. L'attentatore rimasto ferito da un tubo-bomba. Si chiama Akayed Ullah, ha 27 anni, originario del Bangladesh

Russian President Vladimir Putin addresses officials of Rostec high-technology state corporation at the Novo-Ogaryovo state residence outside Moscow

Putin ordina il ritiro delle truppe russe dalla Siria

Il presidente ha avuto un colloquio a sorpresa con il suo omologo siriano Bashar al-Assad

Saudi Arabia's King Salman bin Abdulaziz Al Saud presides over a cabinet meeting in Riyadh

Nuova svolta in Arabia Saudita: riaprono i cinema dopo 35 anni

Dopo le donne alla guida, il re Salman decide di riaprire le sale cinematografiche vietate dagli anni '80

Ue-Israele, Mogherini riceve Netanyahu

Gerusalemme, Netanyahu: "È capitale Israele, anche Paesi Ue lo riconosceranno"

Il premier israeliano parla di fronte all'Unione Europea insieme all'alto rappresentante per gli Affari esteri Federica Mogherini