Sabato 28 Gennaio 2017 - 17:00

Gentiloni: Su durata legislatura non deve decidere il Governo

Da Lisbona: "Il 2017 non sia l'anno dei rinvii, il mondo non aspetta"

Gentiloni: Valori Ue non scontati, bisogna riaffermarli

Il primo punto a mio avviso è registrare la convergenza sui temi trattati fra questi 7 Paesi". Sono le parole del premier Paolo Gentiloni al vertice dei Paesi del Mediterraneo di Lisbona. Gentiloni ha espresso innnazi tutto "fiducia e speranza per quello che siamo e che rappresentiamo". "Quando si parla dell'Unione Europea come il luogo della pace, della società aperta, dei diritti, della protezione sociale, forse si parla di qualcosa che qualche tempo fa avremmo considerato banale. Viviamo in un momento in cui riaffermare i valori della Ue è di fondamentale importanza", ha sottolineato.

"Non è necessario che il 2017 sia un anno di crisi dell'Unione europea o di rinvii. Il mondo non aspetta. L'impegno dei nostri 7 Paesi è quello di usare i prossimi appuntamenti per cercare di disegnare una prospettiva per l'Europa del futuro" ha precisato Gentiloni.

GOVERNO.  "Non decide il governo", circa la durata della legislatura, ne discutono il Parlamento e le forze politiche, ha poi sottolineato Gentiloni. "E' molto utile che i nostri interlocutori abbiano chiaro che si trovano davanti a un governo in continuità con il precedente e che ovviamente fa fronte ai nuovi problemi che intercorrono. Mai dare all'estero una immagine di precarietà", ha proseguito Gentiloni. "Il governo governa e deve farlo confermando forza e responsabilità, e credo sia chiaro ai nostri interlocutori".

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Oltre 1000 migranti salvati oggi dalle navi della Marina Militare

Si tuffano dal barcone per raggiungere soccorsi: dispersi 4 migranti. Fermati gli scafisti. Open Arms contro l'Italia

Fermo per undici persone dopo lo sbarco a Pozzallo. Salvini torna all'attacco: "Due navi di ong in mare, porti italiani li vedranno in cartolina"

Migranti, Ue stoppa Salvini su porti in Libia. Sì alla mediazione Conte

La Commissione spinge per "soluzioni europee" e maggiore cooperazione tra gli Stati. No categorico sulla possibilità di riconoscere i porti libici come sicuri

Montecitorio. Manifestazione del Movimento 5 stelle contro il Rosatellum

Decreto Dignità, Fico: "Credo a Di Maio". E la 'manina' diventa un'ossessione

Per il ministro "il numero della relazione una questione da chiarire ancora"

Funerali di Carlo Vanzina alla Basilica di Santa Maria degli Angeli

Vigilanza Rai, Berlusconi vuole Barachini. Per Consulta accordo su Antonini

La candidatura potrebbe essere apprezzata anche dal Movimento 5 Stelle