Venerdì 07 Aprile 2017 - 11:45

Gentiloni: L'azione americana in Siria è una risposta a crimini di guerra

"Sono convinto che l'azione di questa notte debba non ostacolare ma accelerare le chance di una soluzione negoziale duratura"

Gentiloni: L'azione americana in Siria è una risposta a crimini di guerra

Il presidente del Consiglio Gentiloni ha commentato il lancio dei missili Usa verso la Siria:  "L'azione di questa notte come noto si è sviluppata nella base aerea da cui erano partiti gli attacchi con uso di armi chimiche nei giorni scorsi. L'azione è una risposta motivata a un crimine di guerra. "L'uso di armi chimiche non può essere circondato dall'indifferenza. Chi ne fa uso non può contare sull'uso di attenuanti e mistificazioni". Specificando come si muoverà l'Europa: "In queste ore ho avuto colloqui con Hollande e Merkel" spiegando che nel corso degli scambi è stata espresso un "impegno comune perché l'Europa contribuisca nella direzione della ripresa del negoziato".  "Sono convinto che l'azione di questa notte debba non ostacolare ma accelerare le chance di una soluzione negoziale duratura" ha precisato Gentiloni.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Bankitalia, Renzi mattatore a Firenze: "Esprimere giudizio non è lesa maestà"

Bankitalia, Renzi mattatore a Firenze: "Esprimere giudizio non è lesa maestà"

Il segretario Pd alla festa del quotidiano 'Il Foglio': "Non possiamo arrivare al paradosso che qualcuno è intoccabile, inviolabile, ingiudicabile"

Senato, Paolo Gentiloni riferisce sul prossimo consiglio europeo del 19 e 20 Ottobre

Legge elettorale, 179 proposte di modifica e 160mila firme per cambiarla

La legge elettorale arriverà in aula martedì 24 ottobre

Il Presidente Gentiloni al Consiglio Europeo di Bruxelles

Bankitalia, Gentiloni: "Il governo deve agire nell'interesse del Paese"

Il presidente del Consiglio si dice tranquillo relativamente a "strani incroci populisti" che si possano creare in parlamento sulla vicenda

PD, parte il tour di Renzi in treno

Bankitalia, Renzi "Riconferma Visco non è sconfitta". Prodi: "Mozione improvvida"

Il segretario Pd insiste: "Il governo era d'accordo". Gentiloni: "Tutelerò autonomia"