Domenica 12 Marzo 2017 - 21:00

Gentiloni: Guido il governo, non mi occupo di alleanze future

Il presidente del Consiglio ha incontrato Schulz a Berlino, in occasione del faccia a faccia dei leader dell'Alleanza progressista

Gentiloni: A me tocca guidare il governo, non mi occupo di alleanze future

"Se ci saranno alleanze di sinistra in Italia? Vedremo, molti dicono che ci saranno in Italia alleanze alla tedesca, altri auspicano alleanze di sinistra. A me tocca il compito di guidare il governo e non mi occupo di alleanze future". Queste le parole del premier, Paolo Gentiloni, intervistato da Rainews24, dopo l'incontro con Martin Schulz, candidato cancelliere tedesco e leader Spd, a Berlino, in occasione del faccia a faccia dei leader dell'Alleanza progressista.

Rispondendo a una domanda su un eventuale appoggio alla candidatura dello stesso Schulz, Gentiloni ha dichiarato: "Naturalmente, non ci intromettiamo nelle vicende interne, ma siamo partiti fratelli e facciamo parte dello stesso partito in Ue". "Abbiamo ottime relazioni con l'attuale governo tedesco, ma abbiamo sempre apprezzato il ruolo di Martin Schulz", ha specificato il presidente del Consiglio.

Dopo il bilaterale con l'ex presidente del Parlamento europeo, il premier è stato a cena al ristorante Paris Moskau di Berlino, in Germania, con il candidato cancelliere, il premier ceco Sobotka, il leader norvegese Store, l'alto rappresentante per la Politica estera dell'Ue Federica Mogherini, il premier portoghese Antonio Costa, il premier svedese Lofven ed esponenti del Pse.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Migranti soccorsi dalla nave Diciotti della Guardia Costiera italiana sbarcano a Pozzallo

Sbarcati a Pozzallo i 450 migranti. Sì da Spagna e Portogallo. Salvini: "Successo politico"

Oltre Germania, Francia e Malta anche i due paesi iberici prenderanno una quota di persone. Il "no" di Praga. Difficile gestire così i prossimi sbarchi

SPAIN-MIGRANTS-EU-PROACTIVA-OPEN-ARMS

Migranti, Open Arms al largo della Libia. Salvini: "In Italia non ci arrivano"

Un altro tira e molla tra l'Italia e una Ong, dopo la vicenda Lifeline di fine giugno

Presentazione del XVI Rapporto annuale dell’INPS

Dl dignità, governo contro Boeri. Lui ribatte: "I dati non si fanno intimidire"

Il ministro del Lavoro si era scagliato contro le lobby che avrebbero modificato la relazione tecnica sul decreto

Luigi Di Maio ospite di "In Onda"

Decreto dignità, Di Maio: "Relazione modificata da lobby". Mef smentisce

Il ministro del Lavoro contro il numero apparso nella relazione tecnica al decreto