Mercoledì 02 Novembre 2016 - 09:45

Genova, poliziotto uccide moglie e due figlie e poi si suicida

La tragedia è avvenuta a Cornigliano

Genova, poliziotto uccide moglie e due figlie e poi si suicida

Un poliziotto, impiegato nei ruoli tecnici della polizia di Genova, ha sparato e ucciso la moglie e le sue due figlie, rispettivamente di 10 e 14 anni, per poi togliersi la vita. E' successo in piazza Conti, a Cornigliano nel ponente genovese: alle 6.45 di questa mattina l'uomo, Mauro Agrosì, dopo aver sparato alla famiglia, ha telefonato al 113 confessando il gesto, ma quando i poliziotti sono arrivati a casa del collega, Agrosì si era già suicidato.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Esterno dell'Hotel Hilton di Via Galvani con la Polizia

Reggio Emilia, spinta dietro un cespuglio è violentata: è caccia all'uomo

L'uomo è poi riuscito a fuggire e sono in corso le ricerche

Temporali su quasi tuttta Italia, poi torna il sole: il meteo del 23 e 24 luglio

Le previsioni del servizio meteorologico dell'aeronautica militare

Mafia, due milioni di risarcimento alla famiglia del 13enne ucciso per vendetta

Giuseppe Di Matteo sequestrato e sciolto nell'acido perché il padre era un pentito

Cielo tra sole e nuvole, poi arrivano i temporali: il meteo del 22 e 23 luglio

Per i meteorologi del Centro Epson Meteo, tempo instabile da nord a sud. Settimana con caldo nella norma