Sabato 22 Aprile 2017 - 08:30

Genova, palazzo in fiamme: bimbo in morte cerebrale

La famiglia si era lanciata dalla finestra per cercare di salvarsi

Genova, palazzo a fuoco: genitori e bimbo si lanciano da finestra

E' stata dichiarata la morte cerebrale per il bambino di sette anni ricoverato dopo essere stato lanciato dal padre dalla finestra della loro abitazione in fiamme. Lo si apprende dalla direzione sanitaria dell'ospedale Gaslini di Genova, dove è ricoverato. Assieme al bimbo, per sfuggire alle fiamme si erano gettati dalla finestra anche la madre e il padre. Nella concitazione, il piccolo si era gravemente ferito. Se non veranno accertate attività vitali entro sei ore, potrebbe essere dichiarato il decesso.

Quando i vigili del fuoco sono arrivati sul posto hanno trovato i tre corpi a terra. L'incendio ha provocato il crollo dell'intero edificio. Nel rogo non sono rimaste coinvolte altre persone: un altro inquilino residente al primo piano non si trovava in casa quando sono scoppiate le fiamme. Nessuna notizia ancora sulle cause dell'incendio.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Omicidio Suicidio a Dogaletto di Mira

Rimini, tirano calci a donna nera incinta: Ti facciamo abortire

È accaduto a Rimini, i due giovani responsabili sono stati arrestati

FILE PHOTO: Trams pass by Melbourne's city skyline in Australia's second-largest city

Melbourne è la città più vivibile al mondo: l'Italia è 43esima con Milano

La città australiana detiene il primato da sette anni

Grecia, muore italiano a Zante: rientro salma nel pomeriggio

Grecia, muore italiano a Zante: rientro salma nel pomeriggio

L'ambasciata di Atene è in contatto con la famiglia per prestare la massima assistenza

Bitonto, ucciso per litigio stradale: fermato il presunto omicida

Bitonto, ucciso per litigio stradale: fermato il presunto omicida

Si tratta di un 68enne che ha accoltellato un 24enne nel comune in provincia di Bari