Martedì 17 Gennaio 2017 - 07:45

Genova brucia ancora: incendi a Nervi, Sant'Ilario e Pegli

La chiusura per motivi di sicurezza interessa l'autostrada nelle zone colpite

Genova brucia ancora: incendi a Nervi, Sant'Ilario e Pegli

Continuano a bruciare le alture di Genova: da ieri mattina un incendio ha colpito la zona di Levante e tuttora, come confermato a LaPresse dai Vigili del Fuoco del capoluogo ligure, ci sono dei focolai attivi nelle delegazioni di Sant'Ilario e Nervi. Nelle scorse ore le fiamme hanno interessato anche la zona del Monte Fasce e del Monte Moro. I pompieri, intervenuti con numerose squadre, sono impegnate anche nella zona del Ponente genovese, interessata da un incendio tra le delegazioni di Pegli e Voltri.  Per far fronte alla situazione a Ponente, intorno alle ore 06:15, è stato chiuso sull'autostrada A10 Genova-Savona il tratto compreso tra Genova.

E' stato invece riaperto intorno alle 7.30 di questa mattina il tratto dell'autostrada A12 Genova-Sestri Levante compreso tra Genova Nervi e Recco in entrambe le direzioni, chiuso intorno alle 5 di questa mattina a causa dell'incendio. "Non si escludono - precisa comunque Autostrade per l'Italia ulteriori chiusure nelle prossime ore in relazione all'evoluzione delle condizioni dell'incendio.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Avaria in volo su aereo Alitalia: atterraggio d'emergenza a Cagliari

Avaria in volo su un aereo Alitalia: atterraggio d'emergenza a Cagliari

Momenti di paura a bordo: mentre sorvolava il mare è stato avvertito un forte rumore dal lato destro

Scossa di terremoto a Ischia: danni e crolli.

Terremoto Ischia, il caso della magnitudo 'rialzata' e il sisma vulcanico

Si tratta di fenomeni sismici più rari e anche difficili da studiare rispetto a quelli tettonici

Brennero, controlli della polizia austriaca ad un treno merci

Catania, rimpatriato cittadino marocchino ritenuto pericoloso

Violazione di domicilio, danneggiamento, furto e uso di stupefacenti: Mohamed Belkamoun, di 34 anni è stato rimpatriato

Roma, maltempo con pioggia e nuvole

Nubi e minime in diminuzione: le previsioni del 22 e del 23 agosto

Il caldo comincia ad attenuarsi e le giornate afose si allontanano. Ma nei prossimi giorni le temperature si assesteranno