Martedì 17 Gennaio 2017 - 07:45

Genova brucia ancora: incendi a Nervi, Sant'Ilario e Pegli

La chiusura per motivi di sicurezza interessa l'autostrada nelle zone colpite

Genova brucia ancora: incendi a Nervi, Sant'Ilario e Pegli

Continuano a bruciare le alture di Genova: da ieri mattina un incendio ha colpito la zona di Levante e tuttora, come confermato a LaPresse dai Vigili del Fuoco del capoluogo ligure, ci sono dei focolai attivi nelle delegazioni di Sant'Ilario e Nervi. Nelle scorse ore le fiamme hanno interessato anche la zona del Monte Fasce e del Monte Moro. I pompieri, intervenuti con numerose squadre, sono impegnate anche nella zona del Ponente genovese, interessata da un incendio tra le delegazioni di Pegli e Voltri.  Per far fronte alla situazione a Ponente, intorno alle ore 06:15, è stato chiuso sull'autostrada A10 Genova-Savona il tratto compreso tra Genova.

E' stato invece riaperto intorno alle 7.30 di questa mattina il tratto dell'autostrada A12 Genova-Sestri Levante compreso tra Genova Nervi e Recco in entrambe le direzioni, chiuso intorno alle 5 di questa mattina a causa dell'incendio. "Non si escludono - precisa comunque Autostrade per l'Italia ulteriori chiusure nelle prossime ore in relazione all'evoluzione delle condizioni dell'incendio.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Roma, tegola si stacca dal tetto del liceo Virgilio: ferita studentessa

La ragazza portata in ospedale con un taglio in testa. A ottobre scorso un altro crollo

Asilo nido di pinerolo "nel paese delle meraviglie" chiuso dai carabinieri per maltrattamenti sui bimbi

Bimbi picchiati e offesi: 5 anni ai gestori del 'nido degli orrori' di Roma

Condannati i due fratelli accusati di maltrattamenti sui piccoli di età compresa tra i cinque mesi e i tre anni

Shopping e pranzi in orario di lavoro: 12 furbetti del cartellino sotto indagine

Cento ore al mese retribuite e mai lavorate dagli impiegati dell'Agenzia delle Dogane

Assemblea operai azienda lamina via rho

Lavoro, in aumento infortuni e morti: maglia nera al Nord

Nei primi unidici mesi del 2017 si sono registrati circa 2.000 incidenti in più rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente