Mercoledì 23 Novembre 2016 - 08:15

Generali conferma target al 2018: dividendi sopra 5 miliardi

Il nuovo piano verrà presentato oggi a Londra

Generali conferma target finanziari al 2018: 5 miliardi dividendi

Generali conferma, nell'aggiornamento del piano industriale del 2015, tutti i target finanziari al 2018: generazione di cassa superiore ai 7 miliardi, dividendi sopra i 5 miliardi, return on equity medio sopra il 13%. Il nuovo piano, che viene presentato oggi a Londra, punta sulla razionalizzazione della macchina operativa con un ottimizzazione della presenza geografica internazionale, raccogliendo circa un miliardo di euro con l'uscita dai mercati non attrattivi. Previsti programmi 'Fit-to-lead' per aumentare del 15% la produttività, target di 200 milioni per la riduzione netta dei costi operativi nei mercati maturi al 2019.

A livello tecnico sul ramo danni si punta ad un ulteriore miglioramento della sovra-performance del CoR rispetto ai peer, nel ramo vita invece si punta ad una riduzione valore medio della garanzia fino all'1,5% insieme ad un ribilanciamento del portafoglio, con +6% di riserve capital-light sulla percentuale totale. Il piano infine punta ad un aumento della fidelizzazione dei clienti, un rafforzamento del brand nei mercati maturi, e l'avvio di progetti digitali per migliorare efficacia operativa e soluzioni per clienti e rete distributiva.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Fca, Great Wall Motor conferma interesse per il brand Jeep

Great Wall Motor conferma interesse per Jeep. Fca: "Nessun approccio"

Il titolo è in netto rialzo a Piazza Affari dopo la notizia

Geely Automobile smentisce al momento piani di acquisizione Fca

Geely Automobile smentisce al momento piani di acquisizione Fca

La testata Automotive News aveva parlato dell'interesse di diversi produttori cinesi per Fiat Chrysler Automobiles

Istat, nel secondo trimestre il Pil cresce dello 0,4%: +1,5% annuo

Istat, nel secondo trimestre il Pil cresce dello 0,4%: +1,5% su anno

Era dal secondo trimestre del 2011 che il Pil non segnava una crescita così significativa. Genitloni: "Meglio delle pevisioni"

In Uk restano banconote con grasso, alternativa è olio di palma

In Uk restano banconote con grasso, alternativa è olio di palma

Anche dopo le proteste di animalisti e vegani, la Bank of England ha deciso che non modificherà la composizione del polimero 'incriminato'