Giovedì 17 Marzo 2016 - 14:45

Gasparri e la gaffe su Twitter: 'chiedemmo' diventa 'chiesimo'

Pioggia di commenti e sfottò sui social. L'errore diventa anche un hashtag

Il tweet 'incriminato'

 "E' vero che @GiorgiaMeloni è figlia della storia di destra e proprio per quello a suo tempo le chiesimo la disponibilità #agorarai". Grazie a un errore grammaticale questo tweet messo in rete dallo staff di Maurizio Gasparri è diventato in poche ore virale su Twitter. Il vicepresidente del Senato, durante la sua partecicazione ad Agorà, ha fatto diventare il passato remoto di 'chiedere', ('chiedemmo'), 'chiesimo'. La rete non ha perdonato questo errore clamoroso e subito sono piovuti i commenti sui social network.

Alcuni interventi sono particolarmente brillanti. Si va da 'Il famoso giro delle sette #chiesimo' a 'Dipende da come glielo hai 'chiesito' fino a 'Chiamate l'Accademia della Crusca, il piccolo Maurizio ha inventato un'altra parola'.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

FRANCE-POLITICS-FISHING-GOVERNMENT

Migranti, Macron: "Populismo lebbra d'Europa". Di Maio: "Ipocrita". Bozza Ue accantonata

Si accende lo scontro tra Italia e Francia. Il premier Conte riferisce la telefonata ricevuta dalla cancelliera tedesca Merkel

Matteo Salvini ospite a Porta a porta

Migranti, scontro Infrastrutture-Interno su Lifeline. "Salvataggio poi sequestro". "Attracca solo vuota"

Salvini aveva annunciato: "Non metteranno piede in Italia", ma Toninelli aveva aperto uno spiraglio

Matteo Salvini riceve il Ministro dell'interno e il vice Cancelliere austriaco al Viminale

I molti Salvini sui migranti e la Ue: duro, durissimo, aperto, ottimista

Ieri sera sembrava che Conte non sarebbe andato al vertice Ue. Questa mattina si apprende che ci andrà e che il vicepremier è ottimista

Roberto Saviano a Lettere e Filosofia di Roma Tre

Salvini avverte Saviano: "Sulla sua scorta si valuterà". Lui replica: "Non mi fai paura, buffone"

Il ministro dell'interno dopo le critiche dello scrittore sulla gestione dei migranti: "Le autorità competenti analizzeranno come si spendono i soldi degli italiani. Gli mando un bacione"