Martedì 24 Gennaio 2017 - 13:30

Garlasco, corte Appello di Brescia: No alla revisione del processo

La richiesta della difesa di Stasi non presentava i requisiti formali dal punto di punto di vista giuridico

Garlasco, corte Appello di Brescia: No a revisione del processo

La corte d'appello di Brescia ha ha dichiarato il non luogo a procedere per l'istanza di revisione del processo sull'omicidio di Chiara Poggi, presentata dalla difesa del fidanzato Alberto Stasi, che scontando una condanna definitiva a 16 anni nel carcere di Bollate. La richiesta, da quanto si è saputo da fonti legali, non presentava i requisiti formali dal punto di punto di vista giuridico per essere accolta, dato che la corte d'appello di Brescia non ha ricevuto alcuna istanza di revisione da parte della Procura Generale di Milano. L'istanza era stata depositata dai legali di Stasi lo scorso dicembre e si basava su indagini difensive che avrebbero accertato la presenza del Dna di un amico del fratello della vittima sotto le unghie di Chiara

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Incendio Ditta smaltimento rifiuti

Cosenza, tre morti in incendio in appartamento in centro

I vigili del fuoco hanno trovato i corpi carbonizzati.

Caldo

Temporali e calo termico, poi torna caldo: meteo del 18 e 19 agosto

Ci aspetta un weekend fresco, ma dura fino a lunedì

Viminale. Riunione del Comitato per l'Ordine e la sicurezza

Barcellona, Minniti: "In Italia attenzione a obiettivi a rischio"

Il ministro dell'Interno invita a tenere alta l'allerta su alcuni luoghi sensibili nel Paese

Barcellona, Luca Russo seconda vittima. Ultimo post: Moriamo senza portare via nulla

Luca Russo di Bassano è la seconda vittima. La fidanzata è ferita

Viveva a Bassano del Grappa, scriveva su fb: "Moriamo senza portare via nulla"