Mercoledì 16 Dicembre 2015 - 22:45

Garcia: Nessun alibi, la Roma ritrovi fiducia

Il tecnico francese dei giallorossi non cerca scuse per giustificare la sconfitta dei suoi contro lo Spezia

La delusione sul volto di Garcia

"Stasera era normale vincere e non l'abbiamo fatto. Questo è un fallimento: dobbiamo rimanere in piedi nella tempesta. Domani parlerò ai giocatori e li ascolterò forse anche. Oggi non abbiamo alibi in questa sconfitta". Il tecnico della Roma Rudi Garcia ricorre a toni forti nel commentare l'eliminazione dalla Coppa Italia subita per mano dello Spezia, club di Serie B, ai calci di rigore. "Non dobbiamo mollare e ritrovare lo spirito dei lupi che avevamo fino al derby. Ci serve carattere, orgoglio e altro per dimostrare domenica che siamo capaci di uscire da questa situazione - ha proseguito l'allenatore francese proiettandosi sulla sfida in campionato di domenica con il Genoa - Ora la gara di domenica è fondamenta e perché ci serve una vittoria. Penserò a come arrivare a meglio a questa gara. Quando si gioca con i dubbi non si va da nessuna parte. Dobbiamo ritrovare entusiasmo e fiducia". Tornando sulla sfida persa con i liguri, Garcia ha ammesso che "ci è mancato un po' di tutto. Alcuni hanno perso fiducia, non è normale non saltare mai l'uomo per fare la differenza - ha sottolineato - Bisogna dire basta a questa striscia negativa dove non si vince, a partire da domenica". La squadra giallorossa sta evidenziando nell'ultimo periodo grossi problemi in zona gol. "Da tre gare non prendiamo gol, ma non segnamo più. Ci manca qualcosa e non solo gli infortunati - ha concluso Garcia - Stasera la sconfitta è colpa nostra. Lo devo spiegare bene ai giocatori".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Giro d’Italia U23: a Rubio la quinta tappa. Williams indossa la maglia rosa

Il colombiano chiude davanti al nuovo leader della generale e al kazako Natarov. Lontani gli italiani: Caiati, il migliore, è sedicesimo. Mercoledì la sesta giornata su LaPresse dalle 17:00

ENG, UEFA CL, Manchester City vs FC Liverpool

Da Guardiola 150mila euro per riparare la nave di Proactiva Open Arms

Un gesto importante per sostenere la ong catalana che si occupa di primo soccorso e salvataggi in mare

Calcio a 5, finali scudetto: l'Acqua&Sapone è campione d'Italia

Per gli abruzzesi è il primo tricolore. Battuta, dopo cinque partite e una serie intensissima, la Luparense detentrice del titolo. Sesto scudetto per Edgar Bertoni, che raggiunge Humberto Honorio, capitano dei veneti

Astori, secondo la nuova perizia il giocatore non è morto nel sonno, è stata 'tachiaritmia'

Forse il capitano della Fiorentina si sarebbe salvato se avesse condiviso la camera con qualcuno che poteva dare l'allarme