Giovedì 19 Ottobre 2017 - 12:30

'No G7 per un mondo senza confini', il corteo degli antagonisti a Ischia

I manifestanti si sono imbarcati per raggiungere l'isola dove è in programma il vertice

Reset G7 - Reset G7 - Corteo unitario contro il G7 del Lavoro

Più di un centinaio di manifestanti sull'isola di Ischia al corteo 'No G7' contrari al vertice dell'Interno che si tiene fino a venerdì sull'isola partenopea e che dovrà sancire l'accordo contro il terrorismo sul web. La manifestazione si è aperta dallo striscione 'No G7 per un mondo senza confini'. La questura di Napoli aveva autorizzato il corteo e lo sbarco sull'isola di 200 manifestanti, che devono rispettare un percorso prestabilito, ossia in marcia fino a un chilometro da piazza degli Eroi, area a ridosso delle zone rosse dove si svolge il vertice.

Nella mattinata un centinaio di manifestanti dei centri sociali e movimenti antagonisti si sono imbarcati, dopo i controlli delle forze dell'ordine, su un traghetto per raggiungere l'isola.

Gli attivisti sono arrivati a Calata Porta di Massa, attraversando Napoli da piazza Municipio e per loro il prezzo del biglietto è stato di 7 euro. 

Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Terremoto Norcia, l'appello del piccolo Marco: salvate il mio pianoforte

Terremoto, scossa di 4.4 magnitudo in provincia Parma

La terra ha tremato alle 13.37, come fa sapere l'Ingv

Roma, ritrovamento di un cadavere in un sottopasso del Muro Torto

Napoli, sparatoria nel cuore della movida: rissa e colpi in strada, feriti 4 minorenni

In via Carlo Poerio, prima la rissa tra due comitive poi i proiettili che hanno raggiunto i giovanissimi

Papa Francesco all'Udienza Generale del mercoledi' in Piazza San Pietro

Papa: "L'indifferenza verso i poveri è un grande peccato. Dio non è controllore di biglietti non timbrati"

Il pontefice in occasione della prima giornata mondiale dei poveri: "Prendersi cura di loro è un dovere evangelico e l'indifferenza è un grande peccato"

Roma. Arrivato il freddo, cappelli, sciarpe e cappotti

C'è il sole ma fa freddo: il meteo del 19 e 20 novembre

Secondo le previsioni è previsto un lieve calo delle temperature