Lunedì 20 Febbraio 2017 - 13:15

Delrio su crisi Alitalia: Problemi seri, sono preoccupato

Il ministro: "Sono problemi seri, non si affrontano a cuor leggero"

Fs, Delrio: Privatizzazione è progetto di cui vogliamo parlare

"E' un progetto di cui vogliamo parlare e sul quale vogliamo continuare a discutere". Lo ha detto Graziano Delrio, ministro dei Trasporti, a chi gli chiedeva se, dopo che lui stesso aveva rilevato la presenza di alcune criticità, il progetto di privatizzazione di Fs fosse stato accantonato o andasse verso un cambiamento di perimetro della quotazione. "Io sono molto innamorato del fatto che esista in Italia una grande azienda pubblica che continua a investire al servizio dei cittadini e dei pendolari", ha commentato Delrio, aggiungendo che quella sulla privatizzazione "è una discussione che dobbiamo ancora fare e che stiamo facendo". Secondo Delrio, "Fs ha fatto un ottimo lavoro con i nuovi contratti regionali. Come governo abbiamo fatto la nostra parte, mettendo molti più soldi sugli Intercity, che cambieranno davvero pelle anche dal punto di vista estetico. In questi mesi abbiamo fatto un lavoro straordinario".

CAPITOLO ALITALIA. "Sono problemi seri, la preoccupazione c'è eccome" ha detto invece Delrio a chi gli chiedeva se fosse preoccupato per la situazione di Alitalia, in vista dell'incontro fissato coi sindacati. Questioni di questo tipo, ha puntualizzato il ministro "non si affrontano a cuor leggero".
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

ITALY-ACCIDENT-BRIDGE-COLLAPSE

Genova, l'Independent attacca il governo: "Stolte accuse all'Ue"

Editoriale durissimo contro l'esecutivo: "La gang di populisti ha cercato di sfruttare il tragico crollo del ponte a fini politici"

Bari, iniziativa Coldiretti per salvare il grano italiano

Motovedetta italiana salva 170 migranti. Salvini attacca: "Non avvertiti"

Il barcone era nelle acque Sar maltesi ed è stato riaccompagnato dalle motovedette di La Valletta verso quelle italiane. Il ministero degli Interni: "Li riportino a Malta"

Crollo ponte Genova, il giorno dopo

Genova, Burlando: "Alla città servono nuove opere, non si torni indietro"

L'analisi dell'ex ministro dei Trasporti nel governo Prodi e presidente della Regione Liguria dal 2005 al 2015

Genova, crollo Ponte Morandi: Giuseppe Conte e Luigi di Maio dopo la riunione del Ccs

Genova, scontro sulla concessione. Atlantia a picco: "Ci spetta valore residuo". Di Maio: "Pensa solo ai soldi, vergogna"

I mercati puniscono la società controllante di Autostrade: il titolo a picco. Salvini attacca: "Autostrade sospenda pedaggi e dia 500 milioni"