Mercoledì 06 Settembre 2017 - 15:15

Esplosivo in casa a sud Parigi: 2 arresti, indaga antiterrorismo

Due uomini arrestati: indaga l'antiterrorismo

Trovato  materiale esplosivo in un sobborgo di Parigi

Due persone sono state arrestate in Francia a seguito del ritrovamento in una casa vuota a Villejuif, a sud di Parigi, di bombole di gas e altri componenti che possono essere utilizzati per realizzare esplosivi. Lo riferisce una fonte di polizia, che inizialmente aveva detto che nell'abitazione era stato trovato dell'esplosivo TAPT - cioè il perossido di acetone noto come 'madre di Satana', usato dall'Isis in diversi attacchi in Europa. Una fonte giudiziaria riferisce che indaga la procura antiterrorismo.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Proteste in Zimbabwe

Zimbabwe, manifestanti anti-Mugabe marciano verso residenza presidente

Il nipote: "Lui e la moglie Grace sono pronti a morire per ciò che è giusto e non hanno intenzione di dimettersi"

The Argentine military submarine ARA San Juan and crew are seen leaving the port of Buenos Aires

Argentina, sottomarino militare scomparso da 2 giorni nell'Atlantico: ricerche in corso

A bordo 44 membri dell'equipaggio. Sarebbe andato a fuoco il sistema radio all'interno dell'imbarcazione

A fire is seen in Manhattan, New York

New York, incendio in un palazzo di sette piani a Manhattan

È successo nella zona di Hamilton Height. Almeno 5 feriti

Terrorismo, Isis minaccia cristiani con foto Papa decapitato

Un messaggio di minaccia contro "i fedeli della croce"