Mercoledì 06 Settembre 2017 - 15:15

Esplosivo in casa a sud Parigi: 2 arresti, indaga antiterrorismo

Due uomini arrestati: indaga l'antiterrorismo

Trovato  materiale esplosivo in un sobborgo di Parigi

Due persone sono state arrestate in Francia a seguito del ritrovamento in una casa vuota a Villejuif, a sud di Parigi, di bombole di gas e altri componenti che possono essere utilizzati per realizzare esplosivi. Lo riferisce una fonte di polizia, che inizialmente aveva detto che nell'abitazione era stato trovato dell'esplosivo TAPT - cioè il perossido di acetone noto come 'madre di Satana', usato dall'Isis in diversi attacchi in Europa. Una fonte giudiziaria riferisce che indaga la procura antiterrorismo.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Foto tratta da Twitter

Paura in Canada, van travolge pedoni in centro a Toronto: nove morti e sedici feriti

Il conducente, dopo essersi dato alla fuga, è stato arrestato. Non è ancora chiaro se si tratti di un incidente o di un atto deliberato

Estradato in Francia Salah Abdeslam

Belgio, Salah Abdeslam colpevole per la sparatoria a Bruxelles del 2016

È l'unico sopravvissuto agli attentati di Parigi. Il 15 marzo, il conflitto a fuoco con il complice tunisino Sofiane Ayar

FRANCE-HERITAGE-TOURISM-INVESTIGATION

Mont-Saint-Michel, arrestato 36enne sospettato di aver causato evacuazione

L'uomo ha litigato con il proprietario di un bar e durante la discussione ha sollevato minacce contro le forze di sicurezza

Royal baby, è nato il terzo figlio di Kate Middleton e William: è un maschio

È nato il terzo royal baby: un altro maschietto per William e Kate

Il bambino pesa 3,8 kg e, come i suoi fratelli, è nato al St. Mary's Hospital. Arthur, Albert, James e Philip i nomi favoriti