Lunedì 30 Gennaio 2017 - 12:30

Scandalo moglie Fillon: sentito imprenditore de Lacharriere

E' sospettata di aver ricoperto un incarico fittizio, come assistente del marito, che avrebbe permesso di guadagnare 500mila euro

Francia, scandalo moglie Fillon: sentito imprenditore de Lacharriere

L'uomo d'affari e miliardario francese Marc Ladreit de Lacharriere è stato interrogato dalla polizia che indaga sullo scandalo che ha coinvolto Penelope Fillon, moglie del candidato alla presidenziali francesi François Fillon, sospettata di aver ricoperto un incarico fittizio come assistente del marito quando questi era parlamentare, che le avrebbe permesso di guadagnare 500mila euro. Il gruppo Fimalac che fa capo a De Lacharriere è proprietario della rivista letteraria La Revue des Deux Mondes, per cui Penelope Fillon collaborò durante il periodo del suo presunto lavoro fittizio. Fillon è candidato alle presidenziali in Francia per la destra, ma la sua corsa all'Eliseo rischia di essere compromessa dallo scandalo, nato in seguito a uno scoop della rivista satirica Le Canard Enchaine.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Barcellona, l'imam di Ripoll sarebbe morto in esplosione ad Alcanar

Barcellona, l'imam di Ripoll sarebbe morto in esplosione ad Alcanar

Negli attentati terroristici di giovedì in Catalogna, a Barcellona e Cambrils, sono state uccise 15 persone

Marsiglia, auto contro fermata del bus: un morto. Arrestato l'autista

Marsiglia, auto contro fermate bus: un morto. Arrestato l'autista

Un ferito. Non è terrorismo, uomo avrebbe problemi psichiatrici

Foto diffusa da El Pais e tratta dal profilo Twitter del quotidiano spagnolo

Barcellona, pubblicate foto del killer in fuga dopo la strage

El Pais ha diffuso le immagini di Younes Abouyaaqoub

Siria, Mosca: Distrutto convoglio Isis, uccisi 200 militanti

Siria, Mosca: Distrutto convoglio Isis, uccisi 200 militanti

L'attacco è avvenuto sulla strada verso la città siriana di Deir al-Zor