Giovedì 28 Aprile 2016 - 18:00

Francia, proteste contro riforma del lavoro: scontri con polizia

I disordini più gravi si sono registrati a Rennes e a Nantes

Francia, proteste contro riforma del lavoro: scontri con polizia

La polizia francese ha caricato in diverse città i manifestanti che protestavano contro la riforma del lavoro proposta dal governo di François Hollande, soprannominata 'Legge El Khomri' dal nome della ministra del lavoro, Myriam El Khomri. A indire le dimostrazioni erano stati sindacati e associazioni studentesche, per la quarta volta in meno di due mesi. I disordini più gravi sono avvenuti a Rennes, dove un gruppo di giovani ha tentato di entrare nel centro storico della città, bloccato dalle forze dell'ordine che hanno sparato gas lacrimogeni e caricato. 

A Nantes si è ripetuta una scena simile, quando gli agenti hanno bloccato una delle vie che portano al centro cittadino con un camion-cisterna dotato di cannoni ad acqua. I dimostranti hanno lanciato oggetti contro la polizia e hanno insultato gli agenti, che hanno risposto sparando gas lacrimogeni.

 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Sventato attacco a San Pietroburgo grazie alla Cia. Putin ringrazia Trump

L'informazione fornita dall'agenzia ha permesso di arrestare alcuni terroristi, forse legati all'Isis, che preparavano attentati

Foto tratta dal profilo Twitter

Libano, diplomatica britannica strangolata dopo violenza sessuale

Il suo cadavere è stato trovato sul ciglio di una strada

Igor interrogato in Spagna: "Accetto processo in Italia"

Intanto, è caccia alla rete di complici che hanno concesso a Igor il russo di trasferirsi dall'Italia fino in Spagna

Pakistan, autobomba a Peshawar

Pakistan, attacco in chiesa a Quetta: almeno 8 morti e 45 feriti

Due uomini hanno aperto il fuoco quando la celebrazione della domenica era appena iniziata