Giovedì 11 Maggio 2017 - 15:00

Francia, protesta choc operai: Fabbrica minata con bombole gas

Si dicono pronti a far saltare in aria il sito a causa del rischio chiusura dello stabilimento

Francia, protesta choc operai: Fabbrica minata con bombole gas

Gli operai della società GM&S a La Souterraine, nella regione francese della Creuse, sostengono di avere minato lo stabilimento con bombole di gas, pronti a farlo saltare in aria per il rischio chiusura della fabbrica. È quanto riportano diversi media locali, tra cui France Info e France Bleu Creuse. Lo stabilimento produce pezzi automobilistici per Psa e Renault, che sono i principali clienti. France Info spiega che gli operai intendono fare pressioni proprio su Psa e Renault. "Abbiamo minato la fabbrica", ha annunciato a France Info Vincent Labrousse, delegato del sindacato Cgt, precisando di essere "sempre aperti alla discussione". "Non volevamo arrivare a questo punto, ma non ci lasciano scelta", ha aggiunto. Secondo France Bleu Creuse, inoltre, stamattina gli operai hanno distrutto due macchinari. Lo stabilimento è in amministrazione controllata da diversi mesi e il tribunale commerciale di Poitiers ha recentemente rinviato l'udienza al 19 maggio, secondo France Bleu Creuse per dare la possibilità di portare avanti i negoziati a Parigi con Renault e Psa, che sono appunto i principali clienti.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Tunisia.Rifugiati libici

Libia, 100 migranti chiusi in un tir: sei bimbi e due adulti morti soffocati

Le vittime, secondo quanto riportano le autorità libiche, sono morte a causa dei fumi della benzina

Thailandia, Musk attacca sub: "Pedofilo". Lui pronto a fare causa

Le accuse dell'ad di Tesla dopo che il sommozzatore ha bocciato la sua offerta di fornire un sottomarino in miniatura per estrarre i calciatori

SUMMIT G8 - IL PRESIDENTE DEGLI STATI UNITI  BILL CLINTON STRINGE LA MANO A VLADIMIR PUTIN

Un leader russo, quattro presidenti Usa: Putin e i rapporti con Washington

Relazioni altalenanti nel bene e nel male, ma mai rapporti duraturi. Ecco i precedenti e la situazione attuale con Trump

Summit a Helsinki, Putin: "No interferenze in elezioni Usa". Trump: "Russiagate è una farsa"

Storico vertice nel palazzo presidenziale. Dal Russiagate alla Siria: tanti i nodi da sciogliere