Giovedì 02 Febbraio 2017 - 13:15

Francia, l'indagine sullo scandalo Fillon si allarga ai 2 figli

Si sospetta abbiano a loro volta ricevuto fondi pubblici in modo indebito

Francia, l'indagine sullo scandalo Fillon si allarga ai 2 figli

L'indagine sul presunto lavoro fittizio di Penelope Fillon, moglie del candidato della destra alla presidenza francese, è stata allargata anche alla posizione dei figli Marie e Charles, che si sospetta abbiano a loro volta ricevuto fondi pubblici in modo indebito. A renderlo noto è stata una fonte vicina alle indagini. Sul caso già in mattinata è emerso come la moglie di Fillon  ammise alcuni anni fa di non essere mai stata assistente del marito. Una contraddizione con quanto sostenuto dall'ex primo ministro, in seguito allo scandalo scatenato dalle rivelazioni della rivista satirica Le Canard Enchaîné, secondo cui Penelope avrebbe guadagnato quasi 900mila euro lordi per un lavoro fittizio come sua assistente parlamentare. Le dichiarazioni della donna, relative a un'intervista al periodico britannico Sunday Telegraph e diffuse oggi dall'emittente France 2, risalgono a maggio 2007, quando disse: "Non sono mai stata sua assistente o qualcosa di simile" e "non mi sono nemmeno occupata della sua comunicazione".

In totale, per 15 anni fino al 2012, Penelope Fillon è stata pagata come assistente parlamentare sia dal marito sia dal deputato che lo ha succeduto nella circoscrizione quando venne nominato ministro agli Affari sociali da Jacques Chirac.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Pamela Anderson si schiera con cetacei: Chiudete Marineland ad Antibes

Pamela Anderson si schiera con cetacei: Chiudete Marineland ad Antibes

Si è fatta immortalare davanti a un manifesto del parco con un cartello dell'associazione animalista Peta

Barcellona, l'arrestato rivela: "Obiettivo era grande esplosione in Sagrada Familia"

Barcellona, l'arrestato: "Obiettivo era esplosione in Sagrada Familia"

Mohamed Houli Chemlal ha dichiarato davanti ai giudici che l'intenzione iniziale del gruppo era compiere un attentato di maggiori dimensioni

Ciampino, l'arrivo delle salme dei connazionali uccisi durante l'attentato di Barcellona

Barcellona, Francia: Non sapevamo di cellula. Salme vittime in Italia

I quattro terroristi arrestati in tribunale a Madrid. Filone d'indagine in Marocco

Altri soldati in Afghanistan. Talebani: "Sarà cimitero Usa"

Il presidente Trump annuncia l'intenzione di continuare l'impegno militare nel paese mediorientale