Lunedì 19 Giugno 2017 - 19:30

Francia, il ministro Ferrand si dimetterà su richiesta Macron

Sotto indagine per presunte irregolarità in alcuni appalti

 Francia, il ministro Ferrand si dimetterà su richiesta Macron

Il presidente francese, Emmanuel Macron, ha chiesto oggi al ministro per la Coesione territoriale Richard Ferrand di dimettersi dal governo e lui ha accettato. Lo riporta l'emittente Bfmtv, aggiungendo che Ferrand assumerà la guida del gruppo parlamentare di La Republique En Marche all'Assemblea nazionale, dove è stato rieletto nel secondo turno delle legislative di ieri per la sesta circoscrizione di Finistere. Lo scorso 1° giugno era venuta fuori sulla stampa locale la notizia che la Procura di Brest aveva aperto un'indagine sul ministro, fedelissimo di Macron, per presunte irregolarità in alcuni appalti.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Cavo dell'iPhone danneggiato: muore folgorata 14enne vietnamita

Le Thi Xoan è deceduta durante la notte, col telefono attaccato alla presa

Ema, attesa per la scelta della sede: Milano spera, Bratislava favorita

L'Unione europea si prepara a designare le città che ospiteranno l'Agenzia europea del farmaco e l'Autorità bancaria europea

Golpe in Zimbabwe: il presidente Mugabe nelle mani dell'esercito

Zimbabwe, Cnn: Mugabe accetta di dimettersi, immunità per lui e moglie

Il presidente ha deciso di lasciare e ha già scritto la lettera

Germania, fallite le trattative per la coalizione: si rischia il ritorno alle urne

Il leader della Fdp: "E' meglio non governare che farlo nel modo sbagliato"