Lunedì 19 Giugno 2017 - 19:30

Francia, il ministro Ferrand si dimetterà su richiesta Macron

Sotto indagine per presunte irregolarità in alcuni appalti

 Francia, il ministro Ferrand si dimetterà su richiesta Macron

Il presidente francese, Emmanuel Macron, ha chiesto oggi al ministro per la Coesione territoriale Richard Ferrand di dimettersi dal governo e lui ha accettato. Lo riporta l'emittente Bfmtv, aggiungendo che Ferrand assumerà la guida del gruppo parlamentare di La Republique En Marche all'Assemblea nazionale, dove è stato rieletto nel secondo turno delle legislative di ieri per la sesta circoscrizione di Finistere. Lo scorso 1° giugno era venuta fuori sulla stampa locale la notizia che la Procura di Brest aveva aperto un'indagine sul ministro, fedelissimo di Macron, per presunte irregolarità in alcuni appalti.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Libia, Fayez al-Sarraj parla con i giornalisti a Tripoli

Libia, le milizie: "Abbiamo preso i palazzi del potere a Tripoli"

Gli attivisti sui social riferiscono si tratti delle brigate Halbous, dei rivoluzionari e Ghaniwa. Ma il governo smentisce

Irlanda, domani il paese alle urne per il referendum sull'aborto

Storica svolta in Irlanda: sì al referendum sull'aborto

Secondo un primo exit poll la legalizzazione dell'interruzione di gravidanza ha vinto con il 68% dei voti

Forum economico internazionale di San Pietroburgo

Macron tende la mano a Conte: "Mai date lezioni agli italiani"

Il presidente francese dice la sua sul nuovo governo

CUBA-AIR-ACCIDENT

Cuba, muore sopravvissuta a schianto aereo: salgono a 112 i morti

Un'altra dei tre sopravvissuti cubani, una donna di 23 anni, era morta lunedì