Venerdì 26 Agosto 2016 - 14:45

Francia, giovane picchiato perché portava croce al collo

Il ragazzo è stato portato in ospedale, ma non è in gravi condizioni

Francia, giovane aggredito e picchiato perché portava croce al collo

Un giovane di circa vent'anni è stato aggredito e picchiato ieri a Vitrolles, nel dipartimento francese delle Bocche del Rodano, da persone che lo hanno accusato di "essere ignorante" perché portava una croce cristiana al collo, che gli hanno strappato. Lo ha riferito Bfmtv, precisando che il ragazzo è stato portato in ospedale, ma non è in gravi condizioni. La procura di Aix-en-Provence ha fatto sapere che gli autori dell'aggressione non sono ancora stati identificati e che le indagini continuano.

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Belgio, auto tenta di travolgere folla ad Anversa: un arresto

Belgio, auto tenta di travolgere folla ad Anversa: un arresto

Il fermato è di nazionalità francese. All'interno del veicolo sono state trovate delle armi

La Commissione Ue convoca ambasciatore dopo frasi Erdogan

La Commissione Ue convoca ambasciatore dopo frasi Erdogan

Le relazioni tra l'Ue e la Turchia sono tese

Londra, sparatoria davanti al Parlamento

Londra, l'Isis rivendica l'attacco al Parlamento

"L'assalitore davanti al Parlamento britannico ieri era un soldato dello Stato islamico"

Ucraina, ucciso ex deputato russo. Poroshenko: Mosca responsabile

Ucraina, ucciso ex deputato russo. Poroshenko: Mosca responsabile

Il Cremlino replica: "Le accuse sull'omicidio di Voronenkov sono assurde"